CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza

- DATA INIZIO: 20/04/2024

- DATA FINE: 24/11/2024

- LUOGO: VENEZIA – Palazzo Querini

- INDIRIZZO: Calle longa San Barnaba- Dorsoduro 2691

- TEL: +39 041 786777

Servendosi di umili figure umane ed animali, Cen Long dipinge la sua utopia: un mondo pervaso da un amore eterno e sincero

Palazzo Querini di Venezia ospita la mostra di CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza, aperta fino al 24 novembre

 

Palazzo Querini di Venezia ospita la mostra di CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza, aperta fino al 24 novembre
Installation view

 

Palazzo Querini è un palazzo storico risalente al 1600, si trova nel sestiere di Dorsoduro, in una zona centrale ma comunque in posizione molto tranquilla.

A pochi passi da Cà Rezzonico e da Campo San Barnaba è della Fondazione Ugo e Olga Levi che si dedica alle ricerche musicologiche ed etnomusicologiche in ambito veneto, nazionale ed europeo, anche con la catalogazione e lo studio di fondi musicali.

Palazzo Querini ospita anche mostre temporanee in particolare in occasione della Biennale Arte.

Parallela, per tempi e durata dell’esposizione, alla Biennale Arte 2024, anche se non riconosciuta come evento collaterale, è la mostra dell’artista cinese nata nel 1957 a Guangzhou CEN LONG, allestita fino al 24 novembre 2024 presso Palazzo Querini dal titolo Sowing hope/ Seminare speranza.

La mostra, curata da Metra Lin e Laura Villani presenta il mondo artistico di Cen Long, profondamente radicato nell’impulso vitale dell’esistenza, delinea un regno dell’umanità traboccante di aspirazioni e ideali.

Nel pensiero di Cen, infatti, viviamo in un’era dominata dal clamore e dai tumulti e l’arte dovrebbe essere la chiave che ci conduce ad ammirare la luce della speranza, accendendo il nostro desiderio spirituale di trascorrere una vita beata.

Cen Long ritrae individui che perseverano con fermezza, superando instancabilmente le avversità della vita.

 Servendosi di umili figure umane ed animali, dipinge la sua utopia: un mondo pervaso da un amore eterno e sincero.

 Le sue opere mostrano scene di vita vibranti e pregne di spiritualità.

A chi ammira le sue opere, vengono mostrate le virtù più nobili dell’umanità: bontà, amore, resilienza e coraggio.

Questo grazie al linguaggio del corpo dei lavoratori, alle espressioni dei loro volti, e grazie agli sfondi stratificati e profondi dei suoi dipinti.

I lavori di Cen Long sono rivelazioni profonde dell’anima, che offrono uno sguardo sugli aspetti più essenziali della vita.

In questi tempi caotici, la sua arte si erge come un faro che illumina l’umanità, guidandoci verso le verità pure e fondamentali della nostra esistenza.

ORARI DI APERTURA

  • Mercoledì > lunedì 11.00 – 19.00

INFO

LORENZO SCOTTO DI LUZIO. Tout le monde se fout des fleurs
LORENZO SCOTTO DI LUZIO. Tout le monde se fout des fleurs
Posted on
MARIO MERZ. Qualcosa che toglie il peso
MARIO MERZ. Qualcosa che toglie il peso
Posted on
MOVIE ICONS. Oggetti dai set di Hollywood
MOVIE ICONS. Oggetti dai set di Hollywood
Posted on
Mostra “MIKE BONGIORNO 1924 – 2024” a Palazzo Reale a Milano
Mostra “MIKE BONGIORNO 1924 – 2024” a Palazzo Reale a Milano
Posted on
…senza turbare una stella di Beatrice Pediconi alla z2o Sara Zanin
…senza turbare una stella di Beatrice Pediconi alla z2o Sara Zanin
Posted on
Previous
Next
LORENZO SCOTTO DI LUZIO. Tout le monde se fout des fleurs
MARIO MERZ. Qualcosa che toglie il peso
MOVIE ICONS. Oggetti dai set di Hollywood
Mostra “MIKE BONGIORNO 1924 – 2024” a Palazzo Reale a Milano
…senza turbare una stella di Beatrice Pediconi alla z2o Sara Zanin

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.