Carta Bianca a UGO RONDINONE: when the sun goes down and the moon comes up

- DATA INIZIO: 26/01/2023

- DATA FINE: 18/06/2023

- LUOGO: GINEVRA - Musée d’art et d’histoire

- INDIRIZZO: Rue Charles-Galland 2 | 1206 Ginevra

- TEL: +41 (0)22 418 26 00

L’intervento di Rondinone al museo d’Arte e Storia di Ginevra invita a un’esplorazione profonda ed estetizzata del nostro rapporto con la vita e la natura.

Carta Bianca a UGO RONDINONE: when the sun goes down and the moon comes up – Mostra Ginevra

 

Mostra Ugo Rondinone Ginevra
Manifesto mostra

 

GINEVRA – Musée d’art et d’histoire Rue Charles-Galland 2 | 1206 Ginevra

Dal 26/01 al 18/06/2023

Per la sua terza mostra Carte Blanche XL, Musée d’art et d’histoire /MAH  ha invitato Ugo Rondinone (1964) a occuparsi della sua collezione e del suo edificio principale per creare un’esperienza estetica unica.

I pezzi della collezione del MAH sono utilizzati ed esposti in un dialogo continuo con le opere di Ugo Rondinone, comprese nuove produzioni create appositamente per l’occasione.

L’artista svizzero Ugo Rondinone è riconosciuto come una delle maggiori voci della sua generazione, un artista che compone intense meditazioni sulla natura e sulla condizione umana stabilendo un vocabolario formale organico che fonde una varietà di tradizioni scultoree e pittoriche.

Rondinone, curatore egli stesso della mostra, orchestra un dialogo che mette insieme più di cinquecento pezzi della collezione del museo e il suo stesso lavoro.

La mostra dal titolo when the sun goes down and the moon comes up/ quando il sole tramonta e la luna sorge è un invito a un viaggio attraverso lo specchio.

In un edificio maestoso, come il MAH caratterizzato da una rigorosa simmetria  Rondinone ha intravisto la possibilità di creare relazioni tra due artisti svizzeri riconosciuti che sono ben rappresentati nella collezione del museo e le sue opere.

Viene instaurato quindi un dialogo a tre di Rondinone con Ferdinand Hodler (1853-1918) e Félix Vallotton (1865-1925).

Il risultato è un sorprendente percorso narrativo e artistico che ci immerge in un universo notturno e nel suo lato nascosto (da qui il titolo della mostra).

Un’esposizione dal forte impatto emotivo che diventa una meditazione sulle forze elementari della psiche umana, la vicinanza di Eros e Thanatos e la presenza latente del Romanticismo nel nostro rapporto con il mondo.

 

ORARI DI APERTURA

  • martedì > domenica, 11.00 alle 18.00 ( speciale notturno giovedì 12.00 – 21.00)

INFO

Una stagione romantica al Palazzetto Bru Zane: passione violoncello e celebrazioni per Georges Bizet
Una stagione romantica al Palazzetto Bru Zane: passione violoncello e celebrazioni per Georges Bizet
Posted on
Arte Laguna Prize: i finalisti delle edizioni 18ᵃ e 19ᵃ
Arte Laguna Prize: i finalisti delle edizioni 18ᵃ e 19ᵃ
Posted on
PARK EUN SUN. L’eredità della scultura
PARK EUN SUN. L’eredità della scultura
Posted on
MARIO ARLATI. LORO all’Alpemare
MARIO ARLATI. LORO all’Alpemare
Posted on
BALLO&BALLO.  Fotografia e design a Milano, 1956-2005
BALLO&BALLO. Fotografia e design a Milano, 1956-2005
Posted on
Previous
Next
Una stagione romantica al Palazzetto Bru Zane: passione violoncello e celebrazioni per Georges Bizet
Arte Laguna Prize: i finalisti delle edizioni 18ᵃ e 19ᵃ
PARK EUN SUN. L’eredità della scultura
MARIO ARLATI. LORO all’Alpemare
BALLO&BALLO. Fotografia e design a Milano, 1956-2005

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

1 thought on “Carta Bianca a UGO RONDINONE: when the sun goes down and the moon comes up

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.