58° Biennale Arte: Padiglione Armenia con “Revolutionary Sensorium”

Il Padiglione Armenia alla Biennale Arte 2019 a Palazzo Zenobio

 

PADIGLIONE Armenia
Palazzo Zenobio – collegio Armeno Moorat Raphael

Artista: “ArtlabYerevan” Artistic Group (Gagik Charchyan, Hevideovhannes Margaryan, Arthur Petrosyan, Vardan Jaloyan) and Narine Arakelian

Titolo: Revolutionary Sensorium

 

biennale-arte-2019-padiglione-armenia-palazzo-zenobio-collegio-armeno-moorat-raphael
Biennale Arte 2019 Padiglione Armenia

 

Il gruppo artistico armeno incaricato di allestire il padiglione nazionale alla Biennale di Venezia, nasce nell’ambito della ricerca delle avanguardie artistiche impegnate a coniugare ricerca artistica e analisi sociale e politica.

Artlabyerevan continua pertanto a seguire il solco del gruppo “Laboratorio d’arte” da cui si è formato, per esplorare e scoprire i meccanismi nascosti che contribuiscono alla formazione di sistemi autoritari, sfruttatori e corrotti.

 

Curatore: Susanna Gyulamiryan
Commissario: Nazenie Garibian, Deputy Minister

 

Orari:

Da martedì a domenica 10.00 – 18.00

Lunedì chiuso

 

www.trehyus.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.