A REGGIO CALABRIA IN MOSTRA “IL CORAGGIO DELLE DONNE”

Dal 2 al 6 settembre 2013 a Reggio Calabria il prestigioso Palazzo Foti sede della Provincia calabrese,ospiterà la 1° Rassegna “Il coraggio delle donne Mod’Art Cinema”” dedicata alla grande attrice Anna Magnani della quale decorre il quarantesimo anniversario della sua morte ed alla figura di Teresa Gullace,la donna calabrese trucidata dai tedeschi che ispirò al regista Roberto Rossellini il personaggio di Pina nel film “Roma città aperta”.Durante la serata inaugurale introdotta da una prefazione del Prof. Francesco Rizzo, docente a Roma di Lettere e storia,è stato proiettato il film “Anna, Teresa e le resistenti prodotto da Giovanni Scarfò per la regia di Matteo Scarfò mentre per la moda sono stati presentati splenditi abiti a tema da Atelier Ligato di Villa San Giovanni. L’evento organizzato dalla sig.ra Staltari, presidente dell’Associazione Culturale Internazionale “Artisti del Quadrifoglio” di Rosarno che da anni occupa un posto di rilievo nella cultura calabrese dedicandosi alla scoperta di nuovi talenti artistici e dalla prof.ssa Lory Rizzo docente di pittura e restauro presso l’Upter a Roma, mette in mostra le opere dedicate all’attrice ed alla donna cittanovese dei seguenti artisti calabresi ,liguri e romani: Natalia Albanese (Marina di Gioiosa Jonica), Patrizia Galluccio (Roma),Graziella Saporita (Villa S. Giovanni),Tina Nicolò (Reggio Calabria),Anna Cuzzolla (Reggio Calabria),Loredana La Capria (Palmi),Maria Pia De Micheli (Genova),Maria Angela Alizzi (Villa S. Giovanni),Graziella Romeo (Catona),Loredana Rizzo(Roma),Annunziata Staltari (Rosarno),Daniela Capria (S. Ferdinando),Francesco Namia (Reggio Calabria)vincitore della rassegna per aver realizzato un’opera dedicata a “Roma città aperta” ,Giovanni Fontana (Roma),Nino Romano (Villa S. Giovanni),Nanni Zangla (Messina).Il titolo “il coraggio delle donne” è alquanto significativo,”Sono forti e coraggiose , le donne quando sopportano violenze di ogni tipo. La storia è piena di donne coraggiose e questa mostra è dedicata proprio a due figure significative:Teresa Gullace nata a Cittanova (Rc),diventata uno dei simboli della resistenza italiana pagando con la propria vita l’amore per suo marito,arrestato dai nazisti il 26 febbraio 1944.L’altra donna coraggiosa,a cui è dedicata la mostra è Anna Magnani icona del cinema internazionale. Nata a Roma non conoscerà mai il padre e quando mette al mondo il figlio Luca si batterà come una leonessa per dargli il suo cognome come aveva fatto suo madre. Con queste due donne storia e finzione cinematografica sovrappongono esempi di coraggio e di speranza nel mondo dove la donna in qualsiasi circostanza continua a far nascere uomini.

Loredana Rizzo

Info:dal 2 al 6 settembre 2013

Luogo:Reggio Calabria Palazzo Foti

Ingresso :Libero

 

 

 

 
 

VALERIO ADAMI. Pittore di idee
VALERIO ADAMI. Pittore di idee
Posted on
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
Posted on
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
Posted on
MARINO MARINI. Arcane fantasie
MARINO MARINI. Arcane fantasie
Posted on
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion
Posted on
Previous
Next
VALERIO ADAMI. Pittore di idee
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
MARINO MARINI. Arcane fantasie
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.