A GIOIOSA JONICA LA V RASSEGNA DEL PELLEGRINO ED IL CANE

Domenica 25 agosto,nella splendida località turistica di Gioiosa Jonica, in occasione dei festeggiamenti di S. Rocco, si è conclusa la V rassegna d’arte visiva dedicata al Santo che si è svolta nell’antica cornice del Palazzo nobiliare Amaduri. La manifestazione è stata organizzata dalla Presidente, Sig.ra Annunziata Staltari, dell’Associazione Culturale internazionale “Artisti del quadrifoglio” di Rosarno con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Gioiosa Jonica . All’evento hanno partecipato numerosi artisti calabresi e romani che hanno presentato delle opere a tema adoperando le più svariate tecniche pittoriche dalla pittura in acrilico dell’ artista Natalia Albanese di Gioiosa Jonica , alla pittura ad olio di Antonino Romano (Villa S. Giovanni), Giovanni Lenza (Vibo Valentia),Anna Cuzzolla (Reggio Calabria),Tina Nicolò (Reggio Calabria),Annamaria Brissa (Vibo Valentia),Annunziata Staltari (Rosarno) presidente e fondatrice dell’associazione culturale il Quadrifoglio,Francesco Namia (Reggio Calabria)alla pittura tridimensionale di Beniamino Giannini(Vibo Valentia), alla tempera all’uovo su foglia d’oro degli artisti Lory Rizzo (Roma),Patrizia Galluccio (Roma),Solinas Alfio Paolo (Roma),alle opere ad intarsio ligneo di Luisa Gullì (Polistena) ed alla scultura in cartapesta ed argilla di GiovanniFontana (Roma) .

Il 19 agosto alla serata inaugurale erano presenti l’avv. Domenico Naccari, presidente della fondazione CRE (Calabria Roma Europa) il vice sindaco di Gioiosa Jonica dott. Maurizo Zavaglia ed il parroco della chiesa di S. Rocco del XVI sec. Don Giuseppe Campisano. Durante la manifestazione che si è svolta con eleganza e sobrietà nel cortile settecentesco di palazzo Amaduri,la Presidente sig.ra Annunziata Staltari dopo aver ringraziato tutti gli artisti e le personalità presenti ,ha conferito all’Avv. Naccari a nome della sua associazione, una targa ricordo per la sua sincera devozione all’arte ed al santo.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.