SABINE WEISS × NATHALIE BOUTTÉ. Hommage

- DATA INIZIO: 22/06/2024

- DATA FINE: 12/01/2025

- LUOGO: LOSANNA - PHOTO ELYSEE

- INDIRIZZO: Place de la Gare 17 - 1003 Lausanne. CH

- TEL: +41 21 318 44 00

Mentre Sabine Weiss costruiva il suo lavoro fotografando la strada Nathalie Boutté crea opere su carta, traendo ispirazione dalle immagini scattate da grandi fotografi

PHOTO ELYSEE di Losanna ospita la mostra fotografica SABINE WEISS × NATHALIE BOUTTÉ. Hommage, fino al 12 gennaio 2025

 

PHOTO ELYSEE di Losanna ospita la mostra fotografica SABINE WEISS × NATHALIE BOUTTÉ. Hommage, fino al 12 gennaio 2025
Installation view

 

Il museo cantonale della fotografia PHOTO ELYSEE di Losanna è uno dei più importanti musei dedicati alla fotografia riconosciuti a livello internazionale.

Dalla sua creazione, che risale al 1985, il Museo s’interroga sulla fotografia e ne diffonde la conoscenza grazie a pubblicazioni di riferimento, mostre innovative ed eventi aperti al grande pubblico.

In occasione del centenario della nascita di Sabine Weiss (1924-2021), Photo Elysée presenta una mostra in omaggio alla fotografa e invita l’artista visiva Nathalie Boutté (Francia, 1967) a dialogare con il suo lavoro.

Figura di spicco della fotografia umanista francese, fotografa di strada, di moda e pubblicitaria, ma anche fotoreporter per numerose riviste internazionali, Sabine Weiss esplora tutti gli aspetti della sua professione da più di sessant’anni.

Mentre Sabine Weiss costruiva il suo lavoro fotografando la strada o rispondendo agli ordini nel suo studio, Nathalie Boutté non fotografa, ma crea opere su carta, traendo ispirazione dalle immagini scattate da grandi fotografi.

Il suo processo è meticoloso: taglia centinaia di strisce di carta su cui compaiono testi collegati all’immagine scelta prima di assemblarle per ricomporre la fotografia originale.

Le sfumature di grigio nelle strisce di carta creano sfumature, simili ai pixel su uno schermo digitale.

Da vicino si svela il testo delle strisce di carta, ma è facendo un passo indietro che si svela l’immagine.

Aprendo gli archivi della fotografa alla prospettiva di Nathalie Boutté, Photo Elysée rivela una parte poco conosciuta del lavoro di Sabine Weiss, in particolare il suo lavoro in studio.

La mostra presenta una selezione delle opere iconiche della fotografa e svela alcuni tesori tra i numerosi negativi, stampe e provini che compongono il suo archivio.

 Nel 2017, consapevole dell’importanza di preservare il suo lavoro, Sabine Weiss ha scelto Photo Elysée per garantire la vita e la conservazione del suo lavoro arrivato nei depositi del museo presso la Plateforme 10 all’inizio del 2024.

ORARI

  • Mercoledì > lunedì 10.00 – 18.00 (giovedì chiude ore 20.00)

INFO

Cortona on the move. Festival internazionale di fotografia  14ma edizione – Body of Evidence
Cortona on the move. Festival internazionale di fotografia 14ma edizione – Body of Evidence
Posted on
MERCANTEINFIERA 2024
MERCANTEINFIERA 2024
Posted on
Kelly Robert. UPLIFT
Kelly Robert. UPLIFT
Posted on
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Posted on
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Posted on
Previous
Next
Cortona on the move. Festival internazionale di fotografia 14ma edizione – Body of Evidence
MERCANTEINFIERA 2024
Kelly Robert. UPLIFT
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.