A cura di Adriano Pedrosa. Venezia (Arsenale e Giardini), dal 20 aprile al 24 novembre 2024

Biennale Arte 2024

Stranieri Ovunque – Foreigners Everywhere

PADIGLIONE ARGENTINA – BIENNALE ARTE 2024

Padiglione Argentina Biennale esplora "Ojalá se derrumben las puertas" di Luciana Lamothe, scultura e performatività, alla Biennale Arte 2024

Esplorazione e innovazione: il Padiglione Argentina alla Biennale 2024

Padiglione Argentina Biennale esplora “Ojalá se derrumben las puertas” di Luciana Lamothe, scultura e performatività, alla Biennale Arte 2024

 

 

Sede

  • ARSENALE

Mostra al Padiglione

Titolo:

  • Ojalá se derrumben las puertas

Commissario:

  • Mtro. Alejandra Pecoraro

Curatore:

  • Sofía Dourron

Artista:

  • Luciana Lamothe

 

Padiglione Argentina Biennale esplora "Ojalá se derrumben las puertas" di Luciana Lamothe, scultura e performatività, alla Biennale Arte 2024

 

Descrizione

La Dirección de Asuntos Culturales e l’Agencia Argentina de Inversiones y Comercio Internacional hanno selezionato il progetto espositivo “Ojalá se derrumben las puertas” di Luciana Lamothe per la partecipazione nazionale dell’Argentina alla Biennale Arte 2024.

Luciana Lamothe, nata a Mercedes nella provincia di Buenos Aires nel 1975, è un’artista visivo che utilizza mezzi espressivi come scultura, performance, attivazione, disegno, fotografia e video.

Il suo lavoro si focalizza sull’indagine della plasticità di materiali percepiti come solidi, esplorando le relazioni dialettiche tra la loro apparente durezza e flessibilità, e tra i concetti di costruzione e distruzione.

L’installazione presentata è composta da quattro moduli ortogonali calpestabili realizzati con tubi di ponteggio, sopra i quali sono sospesi nastri di compensato modellati dalla tensione esercitata dal peso dei materiali e degli oggetti che vi sono collocati.

Il progetto è stato selezionato dalla giuria argentina perché evidenzia l’instabilità di elementi in equilibrio precario che, secondo loro, rappresenta la possibilità dell’alleanza e della cooperazione come metodi di sopravvivenza.

L’installazione incorpora la performatività, sia nell’interazione dell’artista con i materiali sia nei percorsi possibili che coinvolgono il pubblico, mettendo in risalto elementi come il peso dei corpi che attraversano il padiglione.

La proposta selezionata sottolinea l’importanza dell’immaginare nuove alleanze materiali per alternative forme di vita.

 

Padiglione Argentina Biennale esplora "Ojalá se derrumben las puertas" di Luciana Lamothe, scultura e performatività, alla Biennale Arte 2024

 

Orari di Apertura

  • Martedì > Domenica: 10.00 – 18.00
  • I lunedì di apertura straordinaria saranno comunicati sul sito.

Info

La Biennale di Venezia

Padiglione

SOUTH WEST BANK. Landworks, Collective Action and Sound – Eventi collaterali –  BIENNALE ARTE 2024
SOUTH WEST BANK. Landworks, Collective Action and Sound – Eventi collaterali – BIENNALE ARTE 2024
Robert Indiana: “The Sweet Mystery” – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Robert Indiana: “The Sweet Mystery” – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Rebecca Ackroyd: Mirror Stage – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Rebecca Ackroyd: Mirror Stage – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Peter Hujar: Portraits in Life and Death – Evento collaterale – BIENNALE ARTE 2024
Peter Hujar: Portraits in Life and Death – Evento collaterale – BIENNALE ARTE 2024
Cosmic Garden – Evento collaterale – BIENNALE ARTE 2024
Cosmic Garden – Evento collaterale – BIENNALE ARTE 2024
Previous
Next
SOUTH WEST BANK. Landworks, Collective Action and Sound – Eventi collaterali – BIENNALE ARTE 2024
Robert Indiana: “The Sweet Mystery” – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Rebecca Ackroyd: Mirror Stage – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Peter Hujar: Portraits in Life and Death – Evento collaterale – BIENNALE ARTE 2024
Cosmic Garden – Evento collaterale – BIENNALE ARTE 2024

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.