MANTOVA Libri, mappe, stampe

- DATA INIZIO: 14/09/2024

- DATA FINE: 15/09/2024

- LUOGO: MANTOVA- Museo Diocesano Francesco Gonzaga

- INDIRIZZO: Portici del Chiostro - Piazza Virgiliana 55

Nata nel 1975, Mantova Libri Mappe Stampe è la prima delle mostre mercato italiane per bibliofili e collezionisti cartacei

Il Museo Diocesano Francesco Gonzaga di Mantova ospiterà la fiera MANTOVA Libri, mappe, stampe, dal 14 al 15 settembre

 

Il Museo Diocesano Francesco Gonzaga di Mantova ospiterà la fiera MANTOVA Libri, mappe, stampe, dal 14 al 15 settembre
Installation view

 

Mantova Libri Mappe Stampe eredita la tradizione del più longevo evento italiano dedicato al mondo dell’antiquariato librario e del collezionismo cartaceo, che Mantova vanta di aver visto nascere nel 1975 (con il nome di “Il Frontespizio”) contribuendo a diffondere il gusto e la passione per la carta antica.

A questo consolidato appuntamento confermano la loro presenza oltre 55 espositori, provenienti dall’Italia e dall’estero, tra librerie antiquarie e operatori di stampe antiche e cartografia d’epoca.

La proposta espositiva altamente qualificata e l’internazionalità dei commercianti coinvolti ne fanno un evento irrinunciabile per i cultori del settore, nonché un’occasione di fascinazione unica per curiosi e neofiti.

Storicamente la manifestazione si tiene due volte l’anno, nei mesi di maggio e Settembre​, sotto i portici del chiostro dell’ex monastero agostiniano di S. Agnese, oggi sede del Museo Diocesano Francesco Gonzaga.

​ Alla mostra mercato MANTOVA Libri, mappe, stampe collezionisti e appassionati possono acquistare:

  • Libri antichi di pregio: incunaboli e cinquecentine uscite dai torchi di stampatori famosi come Aldo Manuzio e Giunta, assieme ad altre, più numerose, rarità e curiosità bibliografiche dal XVI al XX sec.​ (libri rari, libri fuori catalogo, prime edizioni, testi autografi ecc.)
  • Cartografia terrestre e celeste e vedutistica d’epoca: mappe antiche, atlanti, planisferi, carte celesti, carte nautiche, portolani, vedute e piante topografiche italiane, europee e del mondo.
  • Stampe antiche decorative di ogni epoca e soggetto: botanica, zoologia, marina, caccia, anatomia, scienza, araldica, architettura, mitologia, religione, moda, ritrattistica, enogastronomia ed altro.​
  • grafiche originali (xilografie, acqueforti, bulini) dei grandi maestri dell’incisione dal ‘500 all’ ‘800 (come Correggio, Parmigianino, Veronese, Canaletto, G. B. Piranesi per la scuola italiana, e Durer,  Rubens, Rembrandt, Van Dyck per quella straniera).
  • Grafiche dei protagonisti della storia dell’arte del ‘900 europeo (come Burri, Fontana ed altri), cataloghi d’arte, libri d’artista, libri da collezione.
  • Articoli vari di collezionismo cartaceo: manoscritti, disegni, cartoline, santini sacri, manifesti, ephemera.

ORARI

  • Venerdì 13 anteprima per commercianti e operatori 15.00 -18.30
  • Sabato 14 settembre 10.00 – 18.30
  • Domenica 15 settembre 9.30 – 13.00
  • Ingresso libero

INFO

Cortona on the move. Festival internazionale di fotografia  14ma edizione – Body of Evidence
Cortona on the move. Festival internazionale di fotografia 14ma edizione – Body of Evidence
Posted on
MERCANTEINFIERA 2024
MERCANTEINFIERA 2024
Posted on
Kelly Robert. UPLIFT
Kelly Robert. UPLIFT
Posted on
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Posted on
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Posted on
Previous
Next
Cortona on the move. Festival internazionale di fotografia 14ma edizione – Body of Evidence
MERCANTEINFIERA 2024
Kelly Robert. UPLIFT
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.