A cura di Adriano Pedrosa. Venezia (Arsenale e Giardini), dal 20 aprile al 24 novembre 2024

Biennale Arte 2024

Stranieri Ovunque – Foreigners Everywhere

Robert Indiana: “The Sweet Mystery” – Evento collaterale – Biennale Arte 2024

Robert Indiana The Sweet Mystery Venezia 2024 svela le opere dell'artista nella Biennale. Scopri più di 40 lavori tra dipinti e sculture

Robert Indiana: “The Sweet Mystery” a Venezia. Le opere esposte coprono sei decenni di carriera

Robert Indiana The Sweet Mystery Venezia 2024 svela le opere dell’artista nella Biennale. Scopri più di 40 lavori tra dipinti e sculture

 

 

Dettagli dell’evento

Sede

Procuratie Vecchie, Corte Maruzzi Piazza San Marco 105

Titolo dell’evento collaterale

Robert Indiana: The Sweet Mystery

Curatore

Matthew Lyons

Artista

Robert Indiana

Soggetto organizzatore

Yorkshire Sculpture Park Regno Unito

 

Robert Indiana The Sweet Mystery Venezia 2024 svela le opere dell'artista nella Biennale. Scopri più di 40 lavori tra dipinti e sculture
Robert Indiana at his Coenties Slip studio with EAT/DIE (1962) diptych on wall and The Red Diamond DIE (1962) reflecting in a mirror. Photo: ©William John Kennedy. Courtesy of William John Kennedy/Kiwiartsgroup.com

 

Descrizione 

La mostra Robert Indiana: The Sweet Mystery, aperta nei giorni dell’inaugurazione ufficiale della Biennale di Venezia nei prestigiosi locali delle Procuratie Vecchie in Piazza San marco, è un evento collaterale della 60ma edizione dì. Biennale Arte.

La mostra nasce per iniziativa del Yorkshire Sculpture Park con il supporto di The Robert Indiana Legacy Initiative.

Yorkshire Sculpture Park è un centro internazionale di scultura moderna e contemporanea fondato nel 1977.

Lo Yorkshire Sculpture Park, un’oasi di arte a cielo aperto situata nel cuore dello Yorkshire, è molto più di un semplice museo.

Fondato nel 1977, questo ente no-profit ha trasformato la tenuta di Bretton Hall, una proprietà del XVIII secolo immersa in oltre 200 ettari di verdeggianti colline e boschi, in un palcoscenico d’eccezione per sculture di fama mondiale.

The Robert Indiana Legacy Initiative è un’istituzione fondata nel 2022 che  si impegna a diffondere la conoscenza  e valorizzare l’opera di Robert Indiana.

La mostra di Venezia offre una prospettiva rivelatrice sul lavoro di Indiana, incentrato sui temi fondamentali della spiritualità, dell’identità e della condizione umana, essenziali per comprendere l’evoluzione creativa dell’artista.

Le opere esposte coprono sei decenni di carriera di Robert Indiana, pseudonimo di Robert Clark (1928-2018), figura di spicco dell’arte americana. La mostra include lavori giovanili significativi, molti dei quali esposti raramente.

Indiana, noto per la sua serie iconica LOVE, è stato un pioniere del movimento Pop e si è distinto per il suo impegno nelle questioni sociali e politiche, integrando nei suoi lavori riferimenti storici, letterari e biografici profondi.

 

 

“The Sweet Mystery”, il titolo dell’esposizione, proviene da uno dei suoi primi dipinti in cui ha utilizzato le parole, una caratteristica che definirà la sua opera artistica. La mostra a Venezia, che include più di 40 lavori tra dipinti e sculture, esplora la condizione umana e la fede in periodi di grande turbolenza. È la più importante esposizione dell’artista negli spazi espositivi italiani.

Tra le opere principali esposte figurano The Sweet Mystery, EAT/DIE, Love is God e The Melville Triptych.

Leggi anche: “Helmuth Newton. Legacy

 

Robert Indiana The Sweet Mystery Venezia 2024 svela le opere dell'artista nella Biennale. Scopri più di 40 lavori tra dipinti e sculture

Orari di apertura

Di norma gli orari sono in linea con quelli della Biennale:

  • Martedì > domenica 10.00 – 18.00

Tempi, durata e orario d’apertura dell’evento collaterale

  • 20 aprile – 31 ottobre, mercoledì > lunedì, 10.00 – 19.00
  • 1° novembre – 24 novembre, mercoledì > lunedì, 10.00 – 18.00
  • Per eventuali orari diversi contattare organizzazione o sede

 

Robert Indiana The Sweet Mystery Venezia 2024 svela le opere dell'artista nella Biennale. Scopri più di 40 lavori tra dipinti e sculture
Installation view of Robert Indiana: The Sweet Mystery, Procuratie Vecchie, Venice, April 20–November 24, 2024. Left to right: Womb (1960–62), Eat (1962, cast 1991), Two (1960–62, cast 1991), and Hole (1960, cast 1991). Photo: Marco Cappelletti

 

Informazioni utili

La Biennale di Venezia

Evento collaterale

Shahzia Sikander: Collective Behavior – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Shahzia Sikander: Collective Behavior – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Per non perdere il filo – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Per non perdere il filo – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Passengers In Transit – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Passengers In Transit – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Dichotomy ፊት አና jerba – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Dichotomy ፊት አና jerba – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Daring to Dream in the World of Constant Fear –  Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Daring to Dream in the World of Constant Fear – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Previous
Next
Shahzia Sikander: Collective Behavior – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Per non perdere il filo – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Passengers In Transit – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Dichotomy ፊት አና jerba – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Daring to Dream in the World of Constant Fear – Evento collaterale – Biennale Arte 2024

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.