VENEZIA
BIENNALE ARCHITETTURA 2021

PADIGLIONI NAZIONALI

1-3

Padiglione GIAPPONE “Co-ownership of Action: Trajectories of Elements” – BIENNALE ARCHITETTURA 2021

  • Sede: Giardini
  • Commissari: The Japan Foundation
  • curatori: Kozo Kadowaki
  • Espositori: Jo Nagasaka, Ryoko Iwase, Toshikatsu Kiuchi, Taichi Sunayama, Daisuke Motogi, Rikako Nagashima

 

 

La mostra presenta i pezzi risultanti dalla demolizione di una tipica casa in legno giapponese.

Il senso dell’operazione e il pensiero generale che guida la proposta del Giappone per Biennale architettura 2021 è ampiamente rappresentato nel sito del padiglione:

Le nostre azioni non sono solo tue.

Ogni azione, per quanto banale, è il risultato di innumerevoli azioni cumulative nate dalle nostre relazioni reciproche.

Quindi è assurdo affermare che le nostre azioni appartengono esclusivamente a noi stessi.

Stiamo esponendo una casa in legno di un tipo estremamente comune in Giappone.

Una conseguenza del calo demografico del paese – un presagio per il resto del mondo? – è un numero incredibilmente elevato di case che, avendo superato la loro aspettativa di vita, aspettano semplicemente la demolizione.

Stiamo trasferendo una di queste case a Venezia per esporre alla Biennale di quest’anno. Una volta a Venezia, la casa non manterrà la sua forma originale.

Smontati per essere inseriti nei container per la spedizione, i suoi vari elementi troveranno in mostra nuovi impieghi: come pareti espositive, come panchine, come schermi di proiezione, e così via.

Riassemblare la casa frammentata in loco in diverse configurazioni darà nuova vita a questi elementi.

 

 

 

Tuttavia, molti elementi andranno inevitabilmente persi durante lo smantellamento, la spedizione e il rimontaggio della casa.

 Gli architetti e gli artigiani giapponesi che si recano a Venezia per far rivivere e ricostruire la casa compenseranno gli elementi mancanti con materiali nuovi o ottenuti localmente.

Quello che mostreremo qui è il processo effettivo attraverso il quale più architetti e artigiani collaborano per produrre un’installazione simile a una chimera che combina materiali vecchi e nuovi in ​​forme composite.

Le traiettorie tracciate dagli elementi di questa casa testimonieranno il modo in cui le nostre azioni fanno parte di un continuum: radicate nel passato, legate al futuro e di proprietà di tutti noi

 

ORARI DI APERTURA

 

MAR – DOM

22/05 > 31/07

  • 11.00 – 19.00

01/08 > 21/11

  • 10.00 – 18.00

INFO

La Biennale

Settore arte e architettura

  • Tel. 041 5218711
  • aav@labiennale.org

Ufficio Stampa

Sito del Padiglione

La 17. Mostra Internazionale di Architettura si tiene dal 22 maggio al 21 novembre 2021, curata dall’architetto, docente e ricercatore Hashim Sarkis. “In un contesto di divisioni politiche acutizzate e disuguaglianze economiche crescenti, chiediamo agli architetti di immaginare spazi in cui possiamo vivere generosamente insieme”, ha commentato Sarkis.