THE POETRY OF TRANSLATION

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari e condizioni d’ingresso nel sito. NB obbligo Green Pass per accedere agli spazi espositivi chiusi

- DATA INIZIO: 13/11/2021

- DATA FINE: 13/02/2022

- LUOGO: MERANO – Kunst Meran (edificio Cassa di Risparmio)

- INDIRIZZO: Via portici, 163

- TEL: + 39 0473 212643

L’esperienza della Poesia visiva è tra i contenuti della mostra collettiva che ha portato a Merano oltre trenta artiste e artisti nazionali e internazionali.

THE POETRY OF TRANSLATION

The poetry of translation
The poetry of translation – Kunst Museum Merano Arte

Aperto tutto l’anno il Kunst Museum/Merano Arte presenta nei suoi 500 m² di superficie espositiva, distribuita su tre piani, le ricerche contemporanee più attuali in ambito di arte figurativa, architettura, letteratura, musica, fotografia e nuovi media.

Dal 13 novembre Merano Arte presenta la mostra collettiva THE POETRY OF TRANSLATION che indagherà l’appassionante fenomeno della traduzione attraverso una mostra collettiva.

30 importanti artisti e artiste, nazionali e internazionali, proporranno oltre 70 lavori capaci di far luce sul processo della traduzione da prospettive inedite.

Il percorso prende le mosse dai messaggi in codice morse tradotti in segnali luminosi da Cerith Wyn Evans, segnali che ricordano gli esperimenti di Poesia Visiva degli anni sessanta e settanta del Novecento.

Sono esposte opere di: Amelia Etlinger, Anna Esposito, Annika Kahrs, Anri Sala, Augusto De Campos, Babi Badalov, Ben Vautier, Carla Accardi, Cerith Wyn Evans, Christine Sun Kim & Thomas Mader, Elisabetta Gut, Ettore Favini, Franco Marini, Franz Pichler, Freundeskreis, Jorel Heid & Alexandra Griess, Heinz Gappmayr, Irma Blank, Johann Georg Hettinger, Jorinde Voigt, Kader Attia, Katja Aufleger, Ketty La Rocca, Kinkaleri, Lawrence Abu Hamdan, Lawrence Weiner, Leander Schwazer, Lena Iglisonis, Lenora De Barros, Lucia Marcucci, Maria Stockner, Marilla Battilana, Michele Galluzzo & Franziska Weitgruber, Mirella Bentivoglio, Otto Neurath, Siggi Hofer, Slavs and Tatars, Tomaso Binga.

ORARI DI APERTURA

Martedì > Sabato 10.00 – 18.00

Domenica e giorni festivi 11.00 – 18.00

Lunedì chiuso.

INFO

https://www.kunstmeranoarte.org/it/chi-siamo/contatti.html

+ 39 0473 212643

info@kunstmeranoarte.org

Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Posted on
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Posted on
Nel tempo
Nel tempo
Posted on
GAE AULENTI
GAE AULENTI
Posted on
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo
Posted on
Previous
Next
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Nel tempo
GAE AULENTI
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.