Shadows from the Renaissance to the Present Day

Si tratta di una selezione completamente nuova di circa 140 opere, che rappresentano 500 anni di storia dell’arte

Shadows from the Renaissance to the Present Day

LOSANNA – Fondation de l’Hermitage
Signal 2 Road, 1018 Lausanne
Fino al 27 settembre 2019

 

Shadows from the Renaissance to the Present Day
Shadows from the Renaissance to the Present Day

 

Fondation de l’Hermitage

La Fondation de l’Hermitage di Losanna è Situata in un palazzo del 19 ° secolo circondato da un bellissimo parco.

 

La mostra

Ospita fino al 27 settembre la mostra Ombre, dal Rinascimento ai giorni nostri, dal Rinascimento ai giorni nostri.

Si tratta di una selezione completamente nuova di circa 140 opere, che rappresentano 500 anni di storia dell’arte.

Una gamma molto diversificata di forme artistiche, dalla pittura all’installazione, scultura, stampa, disegno, fotografia e video.

 

Opere da musei e collezioni private

Questa importante esposizione internazionale può contare su opere in prestito da prestigiosi musei e collezioni private.

 

Le ombre nella pittura

La mostra evidenzia gli stretti legami tra l’ombra e l’arte e i modi infinitamente vari in cui le ombre sono state rappresentate.

Le ombre sono apparse per la prima volta nella pittura nel tardo Medioevo.

Con riferimento all’elemento unificante dell’ombra la mostra di Losanna presenta

alcuni dei capolavori dell’arte occidentale.

Dagli autoritratti  di Rembrandt e Delacroix,  alle esplorazioni prospettiche di Bandinelli.

Il chiaroscuro di Luca Cambiaso e i paesaggi drammatici di Friedrich, dagli impressionisti (Claude Monet) ai post-impressionisti.

I punti salienti della mostra comprendono una sezione che riunisce le ombre inquietanti e paradossali dei simbolisti (Degouve de Nuncques, Spilliaert).

Degli espressionisti (Edvard Munch), dei surrealisti (Salvador Dalí, René Magritte, Max Ernst) e degli artisti del Nuovo Obiettività (Christian Schad, Niklaus Stoecklin.

Nell’arte contemporanea si incontrano opere di Pablo Picasso, Andy Warhol e video di artisti.

La mostra è arricchita da una vasta sezione fotografica, in particolare di Man Ray, Lee Friedlander e Wolfgang Tillmans, che rivelano che anche la fotografia ha la sua ombra costante.

ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
Posted on
AMART  2024.  Antiquariato un piacere contemporaneo
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Posted on
Dino Ignani. Dark Portraits
Dino Ignani. Dark Portraits
Posted on
NINO MIGLIORI. Settanta
NINO MIGLIORI. Settanta
Posted on
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
Posted on
Previous
Next
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Dino Ignani. Dark Portraits
NINO MIGLIORI. Settanta
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.