RICHARD SERRA. 40balls

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

- DATA INIZIO: 30/03/2022

- DATA FINE: 05/08/2022

- LUOGO: MILANO – Cardi Gallery

- INDIRIZZO: Corso di Porta Nuova 38

- TEL: +39 02 45 47 8189

Richard Serra, protagonista del Minimalismo americano, in un progetto espositivo da lui stesso ideato e curato, alla galleria Cardi di Milano.

RICHARD SERRA. 40balls

 

 

Il 30 aprile la galleria Cardi di Milano ha inaugurato una grande mostra personale dell’artista americano Richard Serra, uno dei protagonisti principali del Minimalismo americano, Leone d’oro alla carriera alla Biennale di Venezia del 2001.

Nato nel 1938 a San Francisco, Richard Serra vive e lavora a New York e nel North Fork di Long Island.

La sua formazione è ricca, laureato in letteratura inglese in California, si è diplomato in pittura alla Yale University nel Connecticut.

A trent’anni inizia la sua collaborazione con Leo Castelli, gallerista tra i più influenti nello sviluppo dell’arte americana del secondo dopoguerra.

Oggi Richard Serra è noto, in particolare, per le sue iconiche sculture site-specific su larga scala, opere monumentali in acciaio o altri materiali industriali.

Ma nella sua ricerca e produzione artistica il disegno non è mai mancato con la realizzazione opere ove l’artista utilizza, dal 1971, il colore nero (pittura a olio compressa, cera e pigmento).

Con inchiostri e pastelli ad olio Serra traccia forme dense e irregolari su carte artigianali e i suoi disegni non sono schizzi o studi di sculture ma hanno una forza propria.

Sono opere a sé stanti, ognuna trasuda un carattere e un’energia singolari mentre sfida qualsiasi associazione metaforica o emotiva.

Alla galleria Cardi Serra propone quaranta disegni della serie 40balls in un progetto curato e ideato dall’artista stesso.

ORARI DI APERTURA

  • lunedì > venerdì 10.00 – 18.30
  • sabato 11.00 – 18.00

INFO

Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Posted on
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Posted on
Nel tempo
Nel tempo
Posted on
GAE AULENTI
GAE AULENTI
Posted on
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo
Posted on
Previous
Next
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Nel tempo
GAE AULENTI
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.