MARIO SIRONI. Il volto austero della pittura

MARIO SIRONI. Il volto austero della pittura

La Fondazione credito Bergamasco possiede una importante raccolta di opere di Mario Sironi (1885-1961) , uno degli artisti più interessanti della prima metà del XX secolo, per lungo tempo oscurato per la sua militanza politica. Mario Sironi infatti, dopo una breve militanza nell’arte Futurista e Metafisica ,trovò sostegno nei suoi ideali tradizionalisti  e aderì all’arte di Regime. Infatti come lo scultore Arturo Martini anche Sironi cercò ispirazione nella tradizione italica. Il governo fascista fece propria questa ricerca e sostenne così tale convinzione.

Oggi diverse mostre ne evidenziano l’importanza.

Nello storico palazzo del Credito Bergamasco fino al 31 maggio saranno esposte 61 opere di Sironi provenienti per la gran parte dalla raccolta della Fondazione Creberg, ma anche da collezioni private.

 

Orari :

  • Da lunedì a venerdì  8.20 – 13.20 /14.50 – 15.50 ( negli orari di apertura della filiale)
  • Sabato  14.30 -19.00
  • Domenica 9.30 – 19.00


BERGAMO– Palazzo  Creberg
Largo Porta nuova – Bergamo
Fino al 31 maggio 2019

ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
Posted on
AMART  2024.  Antiquariato un piacere contemporaneo
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Posted on
Dino Ignani. Dark Portraits
Dino Ignani. Dark Portraits
Posted on
NINO MIGLIORI. Settanta
NINO MIGLIORI. Settanta
Posted on
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
Posted on
Previous
Next
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Dino Ignani. Dark Portraits
NINO MIGLIORI. Settanta
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.