LYNCH HIGHWAY

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

18 artisti contemporanei sono stati chiamati a presentare l’immaginario del grande regista americano David Linch attraverso le loro opere.

LYNCH HIGHWAY

 

Mostra Lych Higway a Milano

 

MILANO – Soggettiva gallery Via Sottocorno, 5a

Dal 17/01 al 11/02/2023

Soggettiva Gallery è una galleria d’arte cinematografica di Milano, interamente dedicata all’arte e alle suggestioni legate al cinema.

Da martedì 17 gennaio 2023 la galleria presenta LYNCH HIGHWAY, mostra dedicata all’universo del celebre regista americano David Lynch (Missoula, 1946).

Con all’attivo un Leone d’Oro alla Carriera conferito nell’ambito della 63.ma Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2006) e un Premio Oscar alla Carriera (2019), David Lynch è una delle figure più significative e acclamate del gotha del cinema americano.

Film come The Elephant Man (1980), Dune (1984) e Mulholland Drive (2001) hanno segnato le tappe di una felice carriera che, attraversando le ultime decadi, ha saputo raccogliere sia le celebrazioni della critica che gli applausi del grande pubblico.

LYNCH HIGHWAY presenta L’immaginario di David Lynch visto attraverso gli sguardi e le rivisitazioni di diciotto artisti internazionali.

Incontrando appieno la programmazione di Soggettiva Gallery, le opere d’arte esposte restituiscono al visitatore la visione personale di ogni artista, invitato a interpretare una o più pellicole della ricca produzione del regista fornendone la propria inedita rielaborazione espressiva.

Il visitatore si confronta quindi, per citarne solo alcuni, con:

  • la malinconica istantanea che George Townley propone di Mulholland Drive
  • l’affilata spirale in bianco e nero con cui Przemek Debowski rievoca Dune
  • le atmosfere pop studiate da Jeffrey Everett per interpretare Blue Velvet e Twin Peaks
  • il paesaggio rurale con cui Eva Planet rende omaggio a Una storia vera.

E’un percorso con diverse declinazioni espressive, dove ogni artista celebra David Lynch attraverso la propria inedita e originale cifra stilistica.

La mostra vuol rendere omaggio al famoso regista in occasione dell’uscita in sala del film Strade perdute (Lost Highways, 1997), restaurato in 4K da The Criterion Collection con la supervisione di David Lynch e distribuito dalla Cineteca di Bologna.

 

DATA INIZIO: 17/01/2023

DATA FINE: 11/02/2023

LUOGO: MILANO – Soggettiva gallery

INDIRIZZO: Via Sottocorno, 5a

TEL: +393357722437 / +393458463222

ORARI DI APERTURA

  • Martedì > sabato 10.30 – 13.30 / 16.00 – 19.30

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.