La seduzione del bello. Capolavori segreti tra ‘600 e ‘700

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

- DATA INIZIO: 15/10/2022

- DATA FINE: 12/03/2023

- LUOGO: MILANO – Museo Bagatti Valsecchi

- INDIRIZZO: Via Gesù, 5

- TEL: (+39) 02 7600.6132

Museo Bagatti Valsecchi Torna ad essere un rinnovato e inedito salotto aperto alle arti.

La seduzione del bello. Capolavori segreti tra ‘600 e ‘700

 

 

MILANO – Museo Bagatti Valsecchi Via Gesù, 5

Dal 15/10/2022 al 12/03/2023

Il Museo Bagatti Valsecchi è una casa museo, un palazzo ottocentesco, gioiello neorinascimentale nel cuore di Milano, frutto di una straordinaria vicenda collezionista di fine Ottocento, che ha come protagonisti due fratelli: i baroni Fausto e Giuseppe Bagatti Valsecchi.

Gestita oggi dalla Fondazione Bagatti Valsecchi, la Casa museo è un centro di attività culturali che propone la collezione permanente in una casa nobiliare arredata con gusto e ospita anche mostre temporanee.

Fino al 12 marzo 2023 è possibile visitare la mostra La seduzione del bello. Capolavori segreti tra ‘600 e ‘700 a cura di Antonio d’Amico.

Si tratta di una mostra che presenta al pubblico una selezione di circa cinquanta capolavori della collezione Rotelli.

Sono pitture dei secoli XVII E XVIII raccolte alla fine del Novecento dai coniugi Gilda Gastaldi e Giuseppe Rutelli partecipando ad aste in tutto il mondo.

Lungo il corso di decenni i due collezionisti, costantemente sedotti dal bello, disegnano insieme una geografia di viaggi alla ricerca di preziose opere d’arte.

La mostra permette di vedere da vicino opere di artisti che lavorano tra Lombardia e Veneto, tra la fine del Seicento e il Settecento, divenendo tra i maestri indiscussi dell’arte italiana.

Non sempre ciò che i pittori raffigurano è immediatamente decifrabile.

Infatti, nei gesti, negli sguardi, nelle scene della pittura di genere si celano affascinanti giochi simbolici che soltanto uno sguardo attento potrà facilmente individuare, per scoprire che l’arte trasforma lo spazio in tempo e ci regala scampoli di realtà ma anche momenti d’illusione.

 

ORARI DI APERTURA

  • Mercoledì 13.00 – 20.00
  • Giovedì e venerdì   13.00 – 17.45
  • Sabato e domenica 10.00 – 17.45
  • (Consigliata prenotazione online con acquisto del biglietto)

INFO

ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
Posted on
AMART  2024.  Antiquariato un piacere contemporaneo
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Posted on
Dino Ignani. Dark Portraits
Dino Ignani. Dark Portraits
Posted on
NINO MIGLIORI. Settanta
NINO MIGLIORI. Settanta
Posted on
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
Posted on
Previous
Next
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Dino Ignani. Dark Portraits
NINO MIGLIORI. Settanta
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.