MOSTRA DANIEL BUREN AL MIRAD’OR

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari e condizioni d’ingresso nel sito

- DATA FINE: 30/09/2021

- LUOGO: PISOGNE (Brescia) LAGO D’ISEO – Mirad’or

- INDIRIZZO: Zona antico porto - Lago d’Iseo

- TEL: Tel. 0364/883011

Quattro opere luminose di Daniel Buren nel magico spazio Mirad’or sul lago d’Iseo.

 

Daniel Buren, Mirad'Or, Pisogne, Lago d'Iseo I Ph. Michele Nastasi
Daniel Buren, Mirad’Or, Pisogne, Lago d’Iseo I Ph. Michele Nastasi

 

Cinque anni fa il Lago d’Iseo fu protagonista di una delle ultime spettacolari “invenzioni” di Christo, l’artista impacchettatore, che realizzò la passerella The Floating Piers.

Ora l’arte ritorna nello spazio Mirad’or, edificio, disegnato dall’architetto Mauro Piantelli (De8_Architetti), che sorge dall’acqua, in corrispondenza del porto medievale poi divenuto lavatoio pubblico.

Mirad’Or è un’idea ambiziosa, un progetto architettonico rigoroso, uno spazio che si apre all’arte e al pubblico ed è già di per sé un’opera: inquadra e completa il paesaggio circostante, trasformandolo.

Ora questo progetto del Comune di Pisogne, con la collaborazione dell’Associazione BelleArti, porta il contemporaneo in una terra di storia, di tradizione e di cultura del paesaggio.

Dal 24 aprile Mirad’0r ospita quattro opere luminose di Daniel Buren, uno degli artisti più noti oggi nella scena dell’arte contemporanea a livello internazionale.

Daniel Buren (Boulogne-Billancourt, 1938) è protagonista dell’arte concettuale che analizza il rapporto tra l’opera, il suo ambiente e il contesto sociale.

Chiamato per primo a interpretare Mirad’Or, all’interno del programma ideato da Massimo Minini, l’artista ha accettato l’invito, portando due grandi dittici.

I quattro grandi corpi luminosi sono visibili di giorno e di notte, fruibili dall’esterno e, per una migliore percezione, preferibilmente da lontano, anche a grandi distanze, come la riva opposta del lago.

Queste opere sono frutto della più recente ricerca artistica di Buren che ha inserito le nuove potenzialità della tecnologia della fibra ottica, nelle strutture stilistiche a righe verticali rigorosamente di 8,7 cm, ottenendo opere che diventano anche fonte di luce per l’ambiente.

ORARI DI APERTURA

  • Le opere sono sempre visibili dall’esterno della struttura, tramite le ampie vetrate.
  • Particolarmente efficace l’effetto notturno, data la natura delle opere di Buren

INFO

ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
Posted on
AMART  2024.  Antiquariato un piacere contemporaneo
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Posted on
Dino Ignani. Dark Portraits
Dino Ignani. Dark Portraits
Posted on
NINO MIGLIORI. Settanta
NINO MIGLIORI. Settanta
Posted on
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
Posted on
Previous
Next
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Dino Ignani. Dark Portraits
NINO MIGLIORI. Settanta
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.