A cura di Adriano Pedrosa. Venezia (Arsenale e Giardini), dal 20 aprile al 24 novembre 2024

Biennale Arte 2024

Stranieri Ovunque – Foreigners Everywhere

PADIGLIONE CROAZIA – BIENNALE ARTE 2024

Love as a glass of water, esplora sensualità e rivoluzione sessuale nel Padiglione Albania alla Biennale di Venezia con Iva Lulashi

“By the Means at Hand”: l’innovativa esposizione di Vlatka Horvat al Padiglione Croazia della Biennale di Venezia

Padiglione Croazia Biennale Venezia esplora “By the Means at Hand” nella storica Fabrica 33. Vlatka Horvat tra scultura e installazione

 

 

Informazioni Generali

Sede

  • Ubicazione: Fàbrica 33 (Calle Larga dei Boteri, Cannaregio 5063)

Esposizione

  • Titolo della Mostra: By the Means at Hand
  • Commissario: Ministry of Culture of the Republic of Croazia
  • Curatore: Antonia Majača
  • Artista: Vlatka Horvat

Descrizione

Il Padiglione nazionale della Croazia alla 60ma Esposizione internazionale d’Arte della Biennale di Venezia è ospitato da un edificio privato, Fabrica 33 nel sestiere di Cannaregio.

Si tratta di un’antica falegnameria restaurata come spazio espositivo antica falegnameria in Calle Larga dei Boteri restaurata come spazio espositivo e abitativo. Grande volume a pianta rettangolare, in parte soppalcato, con mattoni a vista; dalle vetrate e dai lucernai filtra luce naturale.

In questo spazio  è stata incaricata di realizzare la mostra By the Means at Hand, l’artista croata Vlatka Horvat (Canove, 1974).

Vlatka Horvat è un’artista che lavora in una vasta gamma di forme, tra cui scultura, installazione, disegno, collage, fotografia, performance e pubblicazione.

Il suo lavoro si concentra sulla riconfigurazione dello spazio e sulle relazioni spaziali/sociali in gioco in esso, e indaga la relazione precaria tra corpi, oggetti, materiali, ambiente costruito e paesaggio.

Al centro dei suoi progetti c’è l’esplorazione delle dinamiche tra soggetto e contesto, e un interesse per le possibilità e le problematiche dell’abitare lo spazio: spazio sociale, spazio fisico, spazio psicologico.

La mostra per il Padiglione alla Biennale, curata dalla storica dell’arte Antonia Majača, affronta il tema generale della Biennale di stranieri ovunque.

Il titolo della mostra di Horvat si riferisce ai sistemi di trasporto improvvisati utilizzati in Croazia e in tutto il mondo per cui le reti informali – di familiari, amici, conoscenti e estranei – sono attivate per facilitare la consegna di lettere, pacchi e valuta per le persone che vivono lontano dai loro paesi di origine.

Il progetto esamina inoltre il concetto di “casa” per quanto riguarda la diaspora e lo stile di vita peripatetico favorito e in alcuni casi richiesto dalle condizioni contemporanee.

Per tutta la durata della Biennale l’artista sarà presente al Padiglione.

Lo Spazio Espositivo

  • Caratteristiche

  • Grande volume rettangolare con mattoni a vista e luce naturale filtrante da vetrate e lucernai.

L’Artista e la Mostra

Artista

  • Vlatka Horvat, nata a Canove nel 1974, opera in diversi media come scultura, installazione, disegno, collage, fotografia, performance e pubblicazione.

Approccio artistico

  • Il lavoro di Horvat esplora la riconfigurazione dello spazio e le dinamiche soggetto-contesto, con un interesse particolare per le modalità di abitare diversi spazi: sociali, fisici e psicologici.

Tema della mostra

  • La mostra si inserisce nel tema generale della Biennale “stranieri ovunque”, focalizzandosi sui sistemi di trasporto improvvisati e sul concetto di “casa” in relazione alla diaspora e allo stile di vita nomade imposto dalle condizioni contemporanee.

Informazioni Utili

Orari di Apertura

  • Regolari: Martedì > domenica 10.00 – 18.00
  • Straordinari: Comunicati sul sito con preavviso

Contatti

Nota Bene

Per eventuali orari diversi non ancora comunicati contattare l’organizzazione o la sede.

 

Shahzia Sikander: Collective Behavior – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Shahzia Sikander: Collective Behavior – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Per non perdere il filo – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Per non perdere il filo – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Passengers In Transit – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Passengers In Transit – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Dichotomy ፊት አና jerba – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Dichotomy ፊት አና jerba – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Daring to Dream in the World of Constant Fear –  Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Daring to Dream in the World of Constant Fear – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Previous
Next
Shahzia Sikander: Collective Behavior – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Per non perdere il filo – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Passengers In Transit – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Dichotomy ፊት አና jerba – Evento collaterale – Biennale Arte 2024
Daring to Dream in the World of Constant Fear – Evento collaterale – Biennale Arte 2024

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.