Pikasus Logo

Yaacov Agam: Images Vivantes

Fine - 04/01/2021

Luogo - PARIGI – Centre Pompidou- Galerie des infants

Indirizzo - Place Georges Pompidou 4e - Paris, France 75004

L’artista Yaacov Agam invita i bambini nel suo famoso Salon Agam, istallazione cinetica  alle Galerie des infants, a sperimentare la magia delle trasformazioni tra luci e colori.

Yaacov Agam: Images Vivantes

 

 

Il Centro Georges Pompidou – Musée National d’Art Moderne di Parigi, chiamato anche Beaubourg, è uno dei più importanti musei d’arte contemporanea del mondo.

E’ ospitato in un rivoluzionario edificio nel centro di Parigi, progettato dall’architetto italiano Renzo Piano con l’architetto inglese Richard George Rogers, nei primi anni Settanta del Novecento.

Inaugurato nel 1977 il Centre Pompidou è diventando subito uno dei più attivi e vivaci centri di cultura contemporanea a livello internazionale.

All’interno del Centro è attiva la Galerie des infants che è uno spazio espositivo aperto a tutte le discipline artistiche in cui i bambini, accompagnati dalle loro famiglie, acuiscono il loro sguardo sul creato, attraverso l’osservazione e la sperimentazione.

Mostre imperdibili: le figure magistrali e i movimenti fondatori della Storia dell’Arte del XX e XXI secolo; i principali artisti della scena contemporanea.

La Galleria presenta ogni anno due originali mostre-laboratorio affidate ad artisti contemporanei.

Dal 27 settembre 2020 il Centre Pompidou ha chiesto  all’artista israeliano Yaacov Agam (1928), pioniere del movimento cinetico, di progettare una mostra alla Galerie des Infants, per bambini dai 4 anni, accompagnati dalla loro famiglia.

L’artista invita i bambini nel suo famoso Salon Agam per farli immergere nella quarta dimensione, quella del movimento e della trasformazione.

Questa installazione di arte cinetica, allestita tra le collezioni del Musée National d’Art Moderne, è il punto di partenza della mostra-laboratorio pensata appositamente per la Galerie des Enfants.

I bambini sono immersi in uno spazio quadridimensionale, per sperimentare, manipolare, muovere, cercare di capire gli effetti dell’ottica o semplicemente lasciarsi trasportare dalla magia delle trasformazioni tra luci e colori.

ORARI

  • Tutti i giorni ore 11.00 19.00
  • La Galerie des enfants chiude dalle ore 14.00 alle 14.39 per sanificazione dei locali

INFO

  • +33.1.44.78.12.33
  • https://www.centrepompidou.fr

Telefono: 33.1.44.78.12.33

Leave a Comment

Louise Giovanelli. A Priori

La luce dipinta nelle opere di Giovanelli affronta l’ambiguità delle immagini e fa emergere il loro potere. Louise Giovanelli. A Priori     GRIMM è stata fondata ad Amsterdam nel 2005. Sin dalla sua fondazione, la galleria si è impegnata

Leggi Tutto »

MARTIN BOYCE. NO LONGER FATHOM

Le istallazioni di Martyn Boyce creano strane atmosfere di vita passata. MARTIN BOYCE. NO LONGER FATHOM     La Galerie Eva Presenhuber presente No Longer Fathom, la quarta mostra personale della galleria con l’artista scozzese Martin Boyce. Martin Boyce è

Leggi Tutto »

The Stonebreakers

Tre artisti affrontano il tema comune dei cantieri navali nei rispettivi Paesi, Bangladesh india e Pakistan The Stonebreakers     Warehouse421 è un nuovo spazio culturale nell’area portuale di Mina Zayed di Abu Dhabi. Qui alcuni magazzini sono stati trasformati

Leggi Tutto »

DIGITAL MARTA

Ogni mercoledì fino al 17 dicembre incontri/corso DIGITAL MARTA     DIGITAL MARTA è un progetto del Museo Archeologico Nazionale di Taranto. Nonostante il museo sia chiuso causa Covid19, le attività formative del museo continuano con un progetto di formazione

Leggi Tutto »
Bastianino. The Living Cross of Ferrara

Bastianino. The Living Cross of Ferrara

Un capolavoro del pittore rinascimentale italiano Sebastiano Filippi a Berlino Bastianino. The Living Cross of Ferrara     La Gemäldegalerie (galleria della pittura), nota anche come “museo degli antichi maestri”, si trova nel complesso del Kulturforum e custodisce una delle

Leggi Tutto »
Tower Bridge di Luigi Russolo 1929

LA SCIENZA NASCOSTA NELL’ ARTE (Online)

LA SCIENZA NASCOSTA NELL’ARTE Brevi presentazioni online sul rapporto tra scienza e arte LA SCIENZA NASCOSTA NELL’ ARTE (Online)     Gli Studenti gettano un ponte tra scienza e arte svelando, nelle opere della Collezione, connessioni che mostrano il dialogo,

Leggi Tutto »