Venezia e lo Studio Glass Americano

Fine - 10/01/2021

Luogo - VENEZIA Fondazione Cini /Le stanze del vetro

Indirizzo - Isola di San Giorgio maggiore,8 Venezia

Una mostra che esamina l’influenza che l’estetica e le tradizionali tecniche di lavorazione del vetro veneziano hanno avuto su artisti americani dagli anni Sessanta.

Venezia e lo Studio Glass Americano

 

John Kiley, Halo, 2018
John Kiley, Halo, 2018

 

Le Stanze del Vetro nasce da   un’iniziativa congiunta di Fondazione Giorgio Cini e Pentagram Stiftung  per promuovere lo studio e la valorizzazione dell’arte vetraria.

Si tratta di un progetto culturale pluriennale che ha a disposizione un nuovo spazio espositivo permanente sull’isola di San Giorgio Maggiore, destinato a ospitare, con cadenza annuale, una serie di mostre monografiche e collettive dedicate ad artisti internazionali che hanno utilizzato il vetro, nell’arco della loro carriera, come strumento originale di espressione e mezzo di ricerca di una propria personale poetica. L’obiettivo è di mostrare le innumerevoli potenzialità di questa materia e di riportare il vetro al centro del dibattito della scena artistica internazionale.

La mostra del 2020 è stata inaugurata il 6 settembre ed  è dedicata allo Studio Glass, con una straordinaria selezione di opere in vetro di artisti e designer americani

Mettendo in luce la varietà dell’arte e del design nel vetro americano contemporaneo, l’esposizione presenterà opere d’impatto e stimolanti, tradizionali e innovative.

Con 155 eccezionali pezzi tra cui vasi, sculture e installazioni in vetro create da 60 artisti, americani e veneziani, questa mostra sarà la prima a esaminare attentamente l’influenza che l’estetica e le tradizionali tecniche di lavorazione del vetro veneziano hanno avuto sullo Studio Glass americano dagli anni Sessanta ad oggi.

Venezia e lo Studio Glass Americano dimostrerà l’eredità duratura e versatile della produzione di vetro veneziano in America, analizzando l’impatto che Venezia ha avuto sull’arte vetraria americana contemporanea.

ORARI

  • tutti i giorni, tranne il mercoledì,  ore 10.00-19.00. (1 gennaio ore 15.00 -19.00)
  • Chiuso 25 dicembre
  • Ingresso libero

INFO

Telefono: 39 041 5229138

Leave a Comment

Lucia Leuci, 
La Ragazza di città

Lucia Leuci, La Ragazza di città

Lucia Leuci rappresenta l’uomo che vive in città sognando una dimensione naturale di prossimità, il verde perduto della nostra psiche. Lucia Leuci, La Ragazza di città     Tempesta Gallery nasce nell’anno del possibile cambiamento, il 2020, con la volontà

Leggi Tutto »
Rudolf Polanszky (New York: Gagosian, 2020)

Rudolf Polanszky: Hypotetic

Polanszky, l’artista viennese che  produce composizioni che oscillano tra oggetti concreti e simboli della percezione soggettiva. Rudolf Polanszky: Hypotetic     Gagosian è una delle più importanti gallerie d’arte a livello internazionale. Fondata a Los Angeles nel 1980, si è

Leggi Tutto »

Matthias Weischer: Stage

Weischer, l’artista della New Leipzig School, ti fa  entrare all’interno di un’abitazione per essere accolto dai caldi colori delle sue ambientazioni. Matthias Weischer: Stage     GRIMM è una galleria d’arte contemporanea fondata ad Amsterdam nel 2005 che rappresenta oltre

Leggi Tutto »

Tra MUNARI e RODARI

Una mostra che vuole celebrare l’ incontro, umano e intellettuale, tra Rodari e Munari personaggi unici del panorama artistico del ‘900 italiano. Tra MUNARI e RODARI     Palazzo delle Esposizioni è il più grande spazio espositivo interdisciplinare nel centro

Leggi Tutto »