The Boston Camerata (concerto)

Con la prestigiosa presenza della Boston Camerata, il più importante ensemble di musica antica in America e uno dei più grandi al mondo, prosegue, nel mese di aprile, il ricco calendario di appuntamenti del progetto Musica antica in casa Cozzi, articolato in concerti, masterclass, incontri, e organizzato dalla Fondazione Benetton e da almamusica433 tra febbraio e giugno 2015.

The Boston Camerata torna in Italia, dopo anni di assenza, per quest’unica tappa trevigiana che si terrà domenica 12 aprile alle ore 16 nella Chiesa di Santa Maria Maggiore di Treviso, con un programma pluripremiato dalla critica: i Carmina Burana, una raccolta di canti medievali conservati in un libro manoscritto detto Codex Buranus, custodito nel monastero Benediktbeuern.
Leggere i testi delle composizioni e ascoltare le musiche dei Carmina Burana significa intraprendere un vero e proprio viaggio nella cultura dei secoli xii e xiii, cogliendo i riflessi degli eventi storici, intellettuali e artistici di una delle epoche più affascinanti della storia umana. Attingendo direttamente all’originale manoscritto del tredicesimo secolo, i Carmina Burana della Boston Camerata presentano un ritratto panoramico della vita degli studenti e dei chierici nell’Europa medievale: dalle sferzate critiche alla politica e al malcostume dell’epoca, ai canti d’amore e di festa.
Con la sua consueta verve e vivacità, Boston Camerata offrirà una approfondita, elettrizzante e al contempo contemplativa lettura di questi canti famosissimi.
Anne Azéma (direzione), Joel Frederiksen (basso), Timothy Evans (tenore), Shira Kammen (viella e arpa), François Lazarevitch (flauti e strumenti a fiato) saranno affiancati da un gruppo vocale composto da quindici tra allievi e partecipanti ai corsi di perfezionamento a casa Luisa e Gaetano Cozzi, sede della Fondazione a Zero Branco (Treviso), voluto dalla direttrice Anne Azéma, la quale ha ritenuto interessante avviare così un progetto di workshop di alto livello da affiancare alla celebre Camerata.

Leave a Comment

ARTCITY Bologna. Art-Week 2020

Ottava edizione di un programma istituzionale di mostre, eventi e iniziative speciali promosso dal Comune di Bologna in collaborazione con BolognaFiere in occasione di Arte Fiera ARTCITY Bologna. Art-Week 2020     Spinti della grande attenzione che Arte Fiera Bologna

Leggi Tutto »

ARCOlisboa International Contemporary Art Fair

Una fiera che conferma Lisbona come uno dei focus artistici e culturali più attraenti e interessanti d’Europa ARCOlisboa International Contemporary Art Fair     L’IFEMA e il Consiglio comunale di Lisbona presentano la 5a edizione di ARCOlisboa, che si svolgerà

Leggi Tutto »

WORLD ART DUBAI (WAD)

C’è qualcosa per tutti al World Art Dubai. Dalle esibizioni artistiche dal vivo ai discorsi sull’arte curata, c’è una tavolozza di divertimento per tutti sotto lo stesso tetto WORLD ART DUBAI (WAD)     La sesta edizione di World Art

Leggi Tutto »
COURTESY EMILIA-ROMAGNA L’OPERA APERTA

COURTESY EMILIA-ROMAGNA L’OPERA APERTA

Una mostra che aiuta a  conoscere più da vicino il patrimonio artistico della regione, concepito come un “museo diffuso” COURTESY EMILIA-ROMAGNA L’OPERA APERTA   La mostra rientra nel ciclo di mostre che coinvolge le collezioni d’arte moderna e contemporanea del

Leggi Tutto »
La rivoluzione della visione. Verso Bauhaus MOHOLY-NAGY e i suoi contemporanei ungheresi

La Rivoluzione della Visione

Verso il Bauhaus. Moholy-Nagy e i suoi Contemporanei ungheresi La Rivoluzione della Visione Omaggio di Roma a László Moholy-Nagy e alla Bauhaus, scuola che ha segnato l’arte e la cultura mondiale nel  Novecento.     Istituto di Istruzione artistica, Lo

Leggi Tutto »