SUSTAINABLE THINKING. Firenze, Museo Salvatore Ferragamo

Una mostra sul tema della sostenibilità: la capacità dell’uomo di soddisfare i bisogni del presente senza compromettere quelli delle generazioni future

 

Sustainable Thinking

FIRENZE – Museo Salvatore Ferragamo
Palazzo Spini Feroni, Piazza SS Trinità, 5b – 50123 Firenze

Fino al 8 marzo 2020

 

Sustainable Thinking
EL ANATSUI – Energy Spill (2010) – Fili di alluminio, fili di rame e tappi di bottiglia
Collezione Privata

 

La mostra SUSTAINABLE THINKING aperta fino all’ 8 marzo 2020 presso il Museo Ferragamo di Firenze rappresenta dunque un percorso narrativo che si snoda tra le pionieristiche intuizioni del Fondatore Salvatore Ferragamo nella ricerca di materiali innovativi e le più recenti sperimentazioni in ambito green.

La mostra vuole infatti innescare una riflessione collettiva sul tema cruciale della sostenibilità e della capacità dell’uomo di “soddisfare i bisogni del presente senza compromettere la possibilità che le generazioni future riescano a soddisfare i propri”.

È una sfida che interessa l’uomo in ogni aspetto del suo vivere quotidiano e l’equilibrio deve essere ristabilito, a partire da un modo di pensare consapevole e condiviso, in grado di elaborare nuove strategie di sviluppo e di convivenza.

L’industria della moda sta affrontando infatti la via della sostenibilità, con l’adozione di nuovi materiali ecologici e performanti e il perfezionamento dei processi produttivi.

In mostra artisti che si confrontano con fashion designer, aziende produttrici di tessuti e di filati che propongono una pluralità di spunti per una progettualità in grado quindi di impiegare le nuove tecnologie senza subirle con l’attenzione rivolta a salvaguardare il nostro ecosistema.

Tra le opere più interessanti in mostra “Invasion” dell’artista camerunense Pascale Marthine Tayou con un chiaro richiamo ai luoghi più inquinati della terra, dove la plastica ha annientato la natura.

Si può ritrovare anche l’opera “Mach den mund welt auf” dell’artista tedesco Joseph Beuys vero precursore delle tematiche ambientali; nonchè l’arazzo “Energy spill” realizzato con tappi di bottiglia dai mille colori del ghanese El Anatsui.

 

Orari:
Tutti i giorni 10.00 – 19.30
Chiuso 15/8 -1/1

 

Informazioni:
Tel: +39 055 3562846
E-mail: museoferragamo@ferragamo.com
Sito web: https://www.ferragamo.com/museo/it

Leave a Comment

The Accuser, Delhi, India, 1955 © Lucien Hervé, Paris

LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT

La Jacopic Gallery di Lubiana fino al 29 settembre una retrospettiva dei Lucien Hervé LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT LUBIANA – Jacopic gallery. Slovenska cesta 9, Lubiana 1000, Slovenia Fino al 29 settembre   Jacopic Gallery di Lubiana Non lontana

Leggi Tutto »
Nathalie-Du-Pasquier-painting-100x150.-2006.-Courtesy-GfZK-Leipzig

Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura

La mostra aperta fino al 29 settembre a Lipsia è un omaggio ad un’artista, pittrice, scultrice, designer Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura LIPSIA – GfZK-Galerie für Zeitgenössische Kunst Karl-Tauchnitz-Straße 9-11, 04107 Leipzig, Germania Fino al 29 settembre 2019

Leggi Tutto »
Markku Keränen, Kesäkerroin / Summer Bonus, 2017, Tempera, 120 x 240 cm / 47.24 x 94.49 inches MKER_012

MARKKU KERANEN (HELSINKI – Galerie Forsblom)

Fino al 22 settembre la Galleria Galerie Forsblom presenta una mostra personale di Markku Keränen MARKKU KERANEN HELSINKI – Galerie Forsblom Lönnrotinkatu 5 / Yrjönkatu 22 – 00120 Helsinki, Finlandia Fino al 22 settembre 2019     Kaj Forsblom, la

Leggi Tutto »
Matthew Kirk - Mountain Skin

HILARY PECIS e MATTHEW KIRK

Dal 31 agosto e fino al 5 ottobre degli artisti Hilary Pecis e Matthew Kirk HILARY PECIS e MATTHEW KIRK Halsey McKay Gallery 79 Newtown Lane, East Hampton – NY 11937 New York, USA Dal 31 agosto al 5 ottobre

Leggi Tutto »
Ruth Ewan, Back to the Field, 2015Vue de son exposition au Camden Arts Centre , Londres, 2015Courtesy de l'artiste et de Rob Tufnell Londres/Cologne © Marcus Leith

RUTH EWAN – RAINS, IT RAINS

Lo spazio centrale del CAPC ospita la prima mostra monografica in Francia dell’artista scozzese Ruth EWAN RUTH EWAN – RAINS IT RAINS BORDEAUX   – Musée d’art contemporain (CAPC), 7 Rue Ferrere Bordeaux, 33000 – France Fino al 22 settembre 2019

Leggi Tutto »