Pikasus Logo

SEHNSUCHT NATUR Sprechende Landschaften in der Kunst Chinas (Nostalgia della Natura. Lettura del paesaggio nell’arte cinese)

Fine - 17/01/2021

Luogo - ZURIGO – Museum Rietberg

Indirizzo - Gablerstrasse 15 - 8002 Zürich

Il paesaggio nell’opera di artiste e artisti cinesi attivi nell’arco di sei secoli.

SEHNSUCHT NATUR Sprechende Landschaften in der Kunst Chinas (Nostalgia della Natura. Lettura del paesaggio nell’arte cinese)

 

 

Immerso in uno dei parchi più belli di Zurigo, il Museo Rietberg celebra l’arte extraeuropea.

E’ infatti l’unico museo d’arte per le culture extraeuropee in Svizzera e possiede una collezione di fama internazionale, con opere dall’Asia, dall’Africa, dall’America e dall’Oceania.

Con le sue tre ville e il parco circostante, il Museo Rietberg ha alle spalle una lunga storia.

Nella Villa Schönberg, per esempio, alloggiò per diversi mesi il famoso compositore Richard Wagner, che qui completò l’originale di “Tristano e Isotta”

Nella programmazione culturale del museo, la valorizzazione delle proprie collezioni passa anche attraverso il confronto con quanto è presente a livello internazionale, che ricerca attraverso esposizioni temporanee.

Dal 11 settembre il Museo ospita la mostra Nostalgia della Natura. Lettura del paesaggio nell’arte cinese che raccoglie significative opere di artiste e artisti cinesi attivi nell’arco di sei secoli.

Con questa mostra il Museum Rietberg getta un ponte fra tradizione e modernità nell’accostare 80 capolavori dei più insigni maestri paesaggisti classici e moderni alla produzione di rinomati artiste e artisti contemporanei. L’esposizione stimola un avvincente dialogo tra le varie opere, scopre inattesi punti di contatto ma anche momenti di rottura conflittuale.

Monti e acque, boschi e nuvole – da secoli questi motivi naturali sono al centro della cultura cinese. Innumerevoli poeti hanno cantato le esperienze derivate dal contatto con la natura e molti pittori le hanno catturate col pennello. La pittura paesaggistica è assurta in breve tempo al genere più importante dell’arte cinese.

Una mostra di grande attualità se consideriamo l’attenzione che l’umanità rivolge oggi al tema dell’ambiente, e alla conservazione e difesa del patrimonio naturale.

ORARI

  • Da martedì a domenica ore 10.00 – 17.00 (mercoledì chiude ore 20.00)

INFO

Telefono: 41 (0)44 415 31 11

Leave a Comment

TRUE FICTIONS

True Fictions. Fotografia visionaria dagli anni ’70 ad oggi TRUE FICTIONS     La Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia promuove le arti visive attraverso attività espositive e culturali. Privilegia il dialogo interdisciplinare, il confronto interculturale e le contaminazioni trai

Leggi Tutto »

Paolo Roversi – Studio Luce

Fotografo di moda, paolo Roversi è autore del calendario Pirelli 2020 Paolo Roversi – Studio Luce     L’esposizione intende essere un’occasione unica per scoprire e conoscere la produzione del celebre fotografo ravennate Paolo Roversi (1947) Paolo Roversi è un

Leggi Tutto »

Bertozzi & Casoni. Tempo

La coppia di artisti , maestri della ceramica contemporanea, Bertozzi&Casoni in una grande mostra toscana. Bertozzi & Casoni. Tempo     Il complesso costituito dalla chiesa di S. Agostino con l’ ex-convento rappresenta il principale polo di interesse storico-artistico della

Leggi Tutto »