Sculpture & Nature

Fine - 30/10/2020

Luogo - OBERKRÄMER Schlossgut Schwante Sculpture Park

Indirizzo - Schloßpl. 1-3, 16727 Oberkrämer, Germania

La risposta al COVID19 del parco delle sculture:  Schlossgut Schwante Sculpture Park nei pressi di Berlino  ha inaugurato il 19 giugno la sua prima apertura al pubblico

Sculpture & Nature

 

 

Berlino ha un nuovo museo, si chiama Schlossgut Schwante Sculpture Park.

In realtà  il parco è a Oberkrämer, un piccolo paese di 10.000 abitanti,  appena 25 km a nord della capitale tedesca.

Lo Schlossgut Schwante Sculpture Park offre un ambiente raro per esplorare la scultura nella Germania settentrionale e orientale.

Il parco è parte della tenuta del castello  di Schwante, costruito nel Settecento e ora abitato dai coniugi  Würtenberger e Tümpel proprietari che hanno deciso di rendere il Parco un nuovo contesto ideale per far vivere o rivivere le sculture.

 

L’apertura al pubblico ha coinciso con l’inaugurazione del museo, il 19 Giugno scorso, con la mostra  intitola Sculpture and Nature .

24 sculture contemporanee di alcuni tra gli artisti più famosi al mondo, tra cui Toshihiko Mitsuya, Maria Loboda, Tony Cragg , Martin Creed, Carsten Nicolai ,Ai Weiwei ,sono distribuite negli ampi spazi di un parco  di 20 ettari e  saranno visitabili fino al 30 ottobre.

Nel parco c’è anche il bronzo “ scultura architettonica” del 1958  di uno dei grandi maestri della scultura del Novecento Jean Arp.

A questa prima mostra partecipano anche tre artisti della galleria Wentrup Gallery di Berlino,  Hicham Berrada, Gregor Hildebrandt e David Renggli.

Dopo la chiusura invernale il parco riaprirà a primavera e ogni anno, da aprile a ottobre,  ci sarà una mostra diversa

Ogni due anni, il programma del parco si rinnoverà, presentando un gruppo internazionale di artisti, accompagnato da una serie di eventi coinvolgenti.

 

 

ORARI
dal Venerdì alla Domenica ore 11.00-18.00

INFO
T. 0049 (30) 60 96 74 30
https:// www.schlossgut-schwante.de

Leave a Comment

XXXVI ANTIQUARIA PADOVA

Con proposte che vanno dal mini forziere del ‘500 , all’isola di san Giorgio di De Chirico, al bozzetto di Campigli per gli affreschi alla sede universitaria del Liviano di Padova, Antiquaria 2020 ritorna alla grande,  solo ritardata da marzo

Leggi Tutto »

ALPI di Paolo Pellegrin

L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi promuove le alpi italiane con una mostra di Paolo Pellegrin ALPI di Paolo Pellegrin Gli 83 Istituti Italiani di Cultura (IIC) nel mondo sono un luogo di incontro e di dialogo per intellettuali e

Leggi Tutto »

Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite

Il fotografo delle città e delle architetture che rappresenta le principali città del mondo. Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite Dal 1923, Triennale Milano è un’istituzione internazionale che organizza mostre ed eventi su design, architettura, arti visive e teatro. Il Museo del

Leggi Tutto »

BRITISH ART 1930-NOW

Una mostra che aiuta a scoprire i movimenti che hanno definito un secolo di arte britannica BRITISH ART 1930-NOW Il percorso di questa mostra   inizia con opere surrealiste e le risposte alla seconda guerra mondiale, tra cui i tre studi

Leggi Tutto »

HOW ART BECAME ACTIVE

Una mostra che vuol mostrare come dagli anni Sessanta l’arte  ha assunto un ruolo più attivo nella società. HOW ART BECAME ACTIVE La Tate Modern ha dedicato un suo nuovo edificio, la Switch House, a Len Blavatnik, l’oligarca dei due

Leggi Tutto »