SANDRO GORRA. L’arte dell’attimo

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

Una mostra diffusa nel capoluogo della Versilia di opere della Daily Art dell’artista creativo Sandro Gorra.

SANDRO GORRA. L’arte dell’attimo

 

 

Dal 6 marzo al 5 giugno 2022 la mostra SANDRO GORRA. L’arte dell’attimo anima vie, piazze e luoghi d’arte dello storico capoluogo della Versilia, dal centro storico fino al pontile di Marina di Pietrasanta.

Sandro Gorra (Milano 1944), è uno dei più noti creativi nel mondo dell’advertising, di estrazione art, ideatore di slogan fra i più famosi, artista che, dell’ironia intrecciata alla poesia, ha fatto la sua cifra stilistica.

A Pietrasanta fino al 5 giugno si possono ammirare nei luoghi della mostra:

  • quarantadue opere tra lavori pittorici, illustrazioni e sculture che vanno dalla grandezza monumentale alla media e piccola dimensione di cui ventisei lavori sono inediti, creati appositamente per l’occasione.
  • più di centoventi disegni, studi preparatori, bozzetti e lettering concept presentati in sei grandi collage.

Il percorso espositivo si snoda in diversi luoghi chiave del centro storico della città di Pietrasanta: da Piazza del Duomo a Piazza Carducci, fino alla Chiesa e alle sale del Chiostro di Sant’Agostino, per giungere poi in via del Marzocco alla galleria Laura Tartarelli Contemporary Art.

Infine, la mostra arriva al mare, lambendo il Pontile di Marina di Pietrasanta con l’opera CUBO PARDALIS (2021), un metro cubo di acciaio inox e corten, concepito site-specific e appositamente collocato in prossimità della fontana in Piazza Leonetto Amadei.

La mostra “Sandro Gorra. L’arte dell’attimo” è la massima espressione di ciò che l’Artista chiama Daily Art, un’arte da vivere quotidianamente, perché ogni istante è diverso, ogni macchia è diversa, ogni approccio è diverso.

L’attimo è repentino e fulmineo, ma talvolta vale più quell’attimo, quasi inaspettato, che si fissa permanentemente nella memoria con emozione, che un’osservazione prolungata ma sterile.

Partendo dall’osservazione dei dettagli del quotidiano esistere, con una punta di sarcasmo, l’articolato percorso della mostra permette di indagare compiutamente la poetica dell’artista all’insegna di un’acuta ironia.

Ironia che gli viene dal suo background pubblicitario e che intende accomunare l’umanità in una dimensione universale, come a dire che del resto siamo tutti sulla stessa barca.

Ciascuno di noi è costantemente teso e impegnato a “lasciare il segno”; da qui il risultato tragicomico di un vero e proprio racconto dell’umanità nei suoi attimi esistenziali: la scalata ai livelli alti e la paura di perdere ciò che si è ottenuto.

DATA INIZIO: 05/03/2022

DATA FINE: 05/06/2022

LUOGO: PIETRASANTA (Lucca) – Mostra diffusa

INDIRIZZO: sedi varie

ORARI DI APERTURA

  • orario Chiesa e Chiostro:
  • martedì > venerdì 16.00-19.00,
  • sabato e domenica 10.00-13.00/16.00-19.00
  • aperture straordinarie: 18 e 25 aprile 2022: 16.00-19.00
  • lunedì chiuso

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.