Progetto genesi Arte e diritti umani

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari e condizioni d’ingresso nel sito. NB obbligo Green Pass per accedere agli spazi espositivi chiusi

Per la prima volta il FAI, grazie a questa mostra, che farà tappa in altri suoi Beni, si occupa di diritti umani, calpestati ancora oggi in tanta parte del mondo

Progetto genesi Arte e diritti umani

 

 

Dal 21 settembre all’8 dicembre 2021 Villa Panza, Bene del FAI a Varese, ospita Progetto Genesi. Arte e diritti umani, una mostra speciale e diversa dalla tradizionale valorizzazione dell’eccezionale collezione d’arte americana, donata al FAI nel 1996 da Giuseppe Panza di Biumo insieme alla villa.

Per la prima volta il FAI, grazie a questa mostra, che farà tappa in altri suoi Beni, si occupa di diritti umani, calpestati ancora oggi in tanta parte di mondo.

La mostra, curata da Ilaria Bernardi è realizzata in collaborazione con l’Associazione Genesi, fondata da Letizia Moratti nel 2020 e impegnata nella difesa dei diritti umani attraverso la valorizzazione delle differenti culture e dell’ambiente.

L’Associazione ha eletto l’arte contemporanea a principale terreno e strumento della propria attività di promozione sociale e culturale.

Dopo Villa Panza sono previste tappe al Bosco di San Francesco ad Assisi, alla Casa Noha a Matera – e al Giardino della Kolymbethra nella valle dei Templi ad Agrigento.

Progetto Genesi porta il FAI in un campo nuovo, ma perfettamente in linea con lo spirito della sua missione culturale ed educativa.

Questa mostra, infatti, offre al FAI l’occasione di riportare all’attenzione del suo pubblico la funzione sociale dell’arte, e della cultura in genere, come strumento potente, capace di parlare a tutti e di incidere sulla società, per trasformarla, per migliorarla, per favorirne il progresso.

Le opere degli artisti nella collezione Genesi denunciano violazioni inaccettabili e suscitano riflessioni che rimandano ai massimi problemi dell’umanità e a questioni esistenziali, personali e collettive.

Gli stessi temi, seppure in forma meno esplicita, emergono anche dalla storia dei luoghi in cui questa mostra farà tappa, a dimostrare che il patrimonio culturale deve essere tutelato non solo per il suo valore storico e artistico, ma anche perché testimonia e promuove valori fondamentali per la civiltà di ieri, di oggi e di domani.

La collezione Genesi comprende opere di artisti di ogni parte del mondo, vedi il sito dell’Assoociazione: https://associazionegenesi.it/collezione/

DATA INIZIO: 21/09/2021

DATA FINE: 08/12/2021

LUOGO: VARESE– Villa Panza

INDIRIZZO: Piazza Litta 1

TEL: +39 0332283960  

ORARI DI APERTURA

  • martedì > domenica 10.00 – 18.00

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.