PICASSO. L’ALTRA META’ DEL CIELO Foto di Edward Quinn

Fine - 01/03/2020

Luogo - FIRENZE – Palazzo Medici Ricciardi

Indirizzo - Via Cavour, 3

Le foto di Pablo Picasso durante il lavoro. Il genio del maestro spagnolo si incontra in mostra a Firenze con il grande fotografo irlandese Edward Quinn

PICASSO. L’ALTRA META’ DEL CIELO Foto di Edward Quinn

 

PICASSO. L’ALTRA META’ DEL CIELO Foto di Edward Quinn
PICASSO. L’ALTRA META’ DEL CIELO Foto di Edward Quinn

 

Palazzo Medici Riccardi è il quattrocentesco palazzo in pieno centro a Firenze, che fu sede del Ministero dell’Interno nel periodo di Firenze Capitale.

Oggi è sede della Prefettura e della Citta Metropolitana, con spazi dedicati ad esposizioni temporanee.

Fino al 1° marzo 2020 questi spazi ospitano la mostra con le foto di Quinn: Picasso, l’altra metà del cielo

L’esposizione è il frutto dell’insolita amicizia che legò Picasso a Edward Quinn.

Quinn fu infatti uno dei pochi fotografi a cui fu permesso di riprendere Picasso durante il lavoro e che era accettato nella sua vita privata.

Gli scatti di Quinn mirano a restituire un’immagine non convenzionale, credibile, autentica, documentaria.

Le fotografie in mostra rivelano come l’artista si sia ispirato alle cose e alle persone di tutti i giorni, ma anche a quelle straordinarie che circondavano il grande genio spagnolo.

Le immagini restituiscono Picasso nel il tempo libero accanto al lavoro, nel quotidiano in relazione all’arte.

Viene presentato Picasso nel suo essere Casanova e uomo di famiglia, clown e jolly estroverso, ma anche il maestro intento e impegnato nel proprio lavoro.

Un affascinante ritratto dell’artista e del suo rapporto con la donna che copre un periodo di oltre 20 anni e che racconta un Picasso insolito, autentico e ricco di umanità.

Nonostante il suo rapporto tormentato e, in alcuni passaggi, tragico con le donne, Picasso ha cantato la bellezza esteriore e interiore delle donne.

INFO E ORARI
Aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
Chiuso il mercoledì
Costo biglietto. Intero 10 euro
Ridotto 6 euro
Gratuito per i giovani fino ai 17 anni

Telefono: 0552760552

Leave a Comment

Nel salotto del collezionista

Un percorso espositivo gratuito reso straordinario da capolavori di Francesco Hayez, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Gaetano Previati, Giacomo Balla, Adolfo Wildt provenienti da prestigiose istituzioni museali della Lombardia UNA GRANDE MOSTRA SU ARTE E MECENATISMO LOMBARDO TRA 800 E 900

Leggi Tutto »
Time Machine – Vedere e sperimentare il Tempo

Time Machine – Vedere e sperimentare il Tempo

Cinema, video e videoinstallazioni proposte come vere e proprie “macchine del tempo”, secondo tre diverse accezioni: come media capaci di registrare, archiviare e ripresentare fenomeni visivi e audiovisivi  Time Machine – Vedere e sperimentare il Tempo     Nel 2020

Leggi Tutto »

Della materia spirituale dell’arte

MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo riunisce alcuni tra i più importanti protagonisti della scena artistica dei nostri tempi in una grande collettiva sul tema della materia spirituale dell’arte  Della materia spirituale dell’arte     Il MAXXI –

Leggi Tutto »

The Missing Planet

Uno sguardo sullo stato dell’arte e della ricerca artistica nelle ex repubbliche sovietiche a trent’anni dalla caduta del muro di Berlino The Missing Planet   Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato è la prima istituzione italiana progettata

Leggi Tutto »