Paul Nelson

controllare preventivamente nel sito esattezza dei dati relativi a mostra, orari e condizioni di accesso NB dal 21 luglio per l’accesso è richiesto un valido Hearth Pass

Il Centro Pompidou di Parigi intende valorizzare la figura dell’architetto di origine americana naturalizzato francese Paul Nelson di cui conserva l’archivio progetti.

Paul Nelson

 

 

Nel 1969 il presidente Georges Pompidou decise di dotare Parigi di un grande centro per l’arte e la cultura in grado di ospitare in un unico edificio il Museo Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, una grande biblioteca pubblica, un centro di ricerca e creazione musicale.

La costruzione iniziò nel maggio 1972 con alla guida due giovani architetti, Renzo Piano e Richard Rogers. E si è conclusa con l’inaugurazione nel 1977.

Oggi il Centre Pompidou è una delle più importanti e prestigiose istituzioni per l’arte contemporanea a livello internazionale.

E’ stata inaugurata il 29 settembre al livello 4 del Museo la mostra personale di Paul Nelson.

Paul Nelson, architetto americano, nato a Chicago nel 1895, naturalizzato francese nel 1973, è morto a Marsiglia nel 1979, dove insegnava da diversi anni.

La sua opera, sebbene talvolta citata nelle Histoires de l’Architecture moderne, rimane oggi largamente sconosciuta, sia in Francia che negli Stati Uniti, i due paesi tra i quali si è svolta la sua carriera.

L’archivio di Nelson è custodito dal Centro Pompidou che intende con questa mostra e con altre iniziative far meglio conoscere il valore e il contributo dell’architetto al movimento moderno in Francia.

I suoi progetti sono stati oggetto di una ricerca approfondita che ha permesso di evidenziare i rapporti di amicizia che egli intrattenne con artisti come Man Ray, Jean Hélion, Hans Arp, Juan Miró, Alexander Calder e Fernand Léger.

Fu uno specialista in architettura ospedaliera come il Memorial Hospital franco-americano di Saint-Lô (1946-1955), ancora in uso oggi e classificato come monumento storico.

Ma ha anche mostrato una grande inventiva in altri progetti come la rivoluzionaria Casa sospesa (1936-1938) e il notevole Palais de la découverte a Parigi (1937-1939).

DATA INIZIO: 29/09/2021

DATA FINE: 28/02/2022

LUOGO: PARIGI – Centre Pompidou / Galerie du Musée lev 4

INDIRIZZO: Place Georges-Pompidou 75004 Paris

TEL: +33 (0)1 44 78 12 33,

ORARI DI APERTURA

  • Tutti i giorni 11.00 – 21.00 eccetto giovedì per livello 6
  • Giovedì 11.00 – 23.00 per gli spazi dedicato ad esposizioni al livello 6 (gallerie 1 e 2)

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.