Paola Pivi. WORLD RECORD (MAXXI)

La mostra monografica che il MAXXI dedica all’ artista è pensata appositamente per gli ambienti del MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Paola Pivi

 ROMA– MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo
Via Guido Reni 4/a
Fino all’ 8 settembre 2019

 

Paola Pivi
© Paola Pivi / Ph. Attilio Maranzano | Paola Pivi, World record, 2018

 

Paola Pivi, nata nel 1971 a Milano.

Da tempo vive e lavora ad Anchorage, negli Stati Uniti.

Il suo lavoro, infatti,  spazia dalle esibizioni alle sculture alle grandi installazioni.

Per di più, è punteggiato nel corso degli anni dalle sue rappresentazioni fotografiche di animali in happening performativi.

Per esempio, la mostra monografica che il MAXXI dedica a questa sorprendente artista è pensata appositamente per gli ambienti fluidi del MAXXI.

Paola Pivi. World Record

Paola Pivi nel 1999 è fra le cinque vincitrici del Leone d’Oro per la migliore partecipazione nazionale. La sua installazione alla Biennale di Venezia di un jet Fiat fighter G-91 rovesciato, aiuta l’Italia a vincere il Leone d’Oro come miglior padiglione

Per spiegare, la mostra è il racconto dell’immaginario di un’artista che, attraverso le sue opere, dà vita a una nuova forma di realtà.

Questo mondo immaginato, per spiegare, è ironico ed esagerato, fatto di grandi contrasti.

Si parla di gesti stravolgenti, oggetti presi dal quotidiano che acquistano una nuova inedita veste, in Paola Pivi. World Record mostrano altre possibili interpretazioni di senso.

Che si tratti di lavori mastodontici o minuscoli, le opere accattivanti di Pivi cambiano lo spirito del luogo che le ospita.

Molto più, attivano i sensi del visitatore, sovvertendo i confini classici tra spazio pubblico e intimità.

 

Orari:

tutti i giorni 11.00 – 19.00

sabato 11.00 – 22.00

lunedì chiuso

 

Informazioni:

Tel. +39 06 3201954

Mail: infopoint@fondazionemaxxi.it

Website: MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Leave a Comment

The Accuser, Delhi, India, 1955 © Lucien Hervé, Paris

LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT

La Jacopic Gallery di Lubiana fino al 29 settembre una retrospettiva dei Lucien Hervé LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT LUBIANA – Jacopic gallery. Slovenska cesta 9, Lubiana 1000, Slovenia Fino al 29 settembre   Jacopic Gallery di Lubiana Non lontana

Leggi Tutto »
Nathalie-Du-Pasquier-painting-100x150.-2006.-Courtesy-GfZK-Leipzig

Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura

La mostra aperta fino al 29 settembre a Lipsia è un omaggio ad un’artista, pittrice, scultrice, designer Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura LIPSIA – GfZK-Galerie für Zeitgenössische Kunst Karl-Tauchnitz-Straße 9-11, 04107 Leipzig, Germania Fino al 29 settembre 2019

Leggi Tutto »
Markku Keränen, Kesäkerroin / Summer Bonus, 2017, Tempera, 120 x 240 cm / 47.24 x 94.49 inches MKER_012

MARKKU KERANEN (HELSINKI – Galerie Forsblom)

Fino al 22 settembre la Galleria Galerie Forsblom presenta una mostra personale di Markku Keränen MARKKU KERANEN HELSINKI – Galerie Forsblom Lönnrotinkatu 5 / Yrjönkatu 22 – 00120 Helsinki, Finlandia Fino al 22 settembre 2019     Kaj Forsblom, la

Leggi Tutto »
Matthew Kirk - Mountain Skin

HILARY PECIS e MATTHEW KIRK

Dal 31 agosto e fino al 5 ottobre degli artisti Hilary Pecis e Matthew Kirk HILARY PECIS e MATTHEW KIRK Halsey McKay Gallery 79 Newtown Lane, East Hampton – NY 11937 New York, USA Dal 31 agosto al 5 ottobre

Leggi Tutto »
Ruth Ewan, Back to the Field, 2015Vue de son exposition au Camden Arts Centre , Londres, 2015Courtesy de l'artiste et de Rob Tufnell Londres/Cologne © Marcus Leith

RUTH EWAN – RAINS, IT RAINS

Lo spazio centrale del CAPC ospita la prima mostra monografica in Francia dell’artista scozzese Ruth EWAN RUTH EWAN – RAINS IT RAINS BORDEAUX   – Musée d’art contemporain (CAPC), 7 Rue Ferrere Bordeaux, 33000 – France Fino al 22 settembre 2019

Leggi Tutto »