Pablo Atchugarry: the evolution of a Dream

Una trentina di opere esposte tra Piazza Duomo, il complesso del Chiostro di S. Agostino e la Marina

 

Pablo Atchugarry a Lucca

PIETRASANTA (Lucca) – Luoghi vari nella città
Piazze e spazi pubblici , Chiostro di Sant’Agostino e Marina di Pietrasanta – Lucca

Fino al 29 settembre 2019

 

Pablo Atchugarry in mostra a Lucca
Pablo Atchugarry a Lucca a Pietrasanta (Lucca)

 

Il Comune di Pietrasanta (Lucca), in collaborazione con la Galleria d’Arte Contini di Venezia, con la Fondazione Versiliana e Start rinnova il suo primato di storico crocevia di scultori internazionali.

Anche nel 2019 sono ospitate dunque le opere di un grande artista contemporaneo nella suggestiva cornice del centro storico di Pietrasanta, città del marmo e degli artisti per eccellenza.

Pablo Atchugarry (Montevideo 1954) firma la grande mostra dell’estate the evolution of a dream.

Una trentina le opere realizzate dall’artista uruguaiano negli ultimi quindici anni sono esposte tra Piazza Duomo, il complesso del Chiostro di S. Agostino e la Marina.

L’artista, famoso per la sua ricca produzione di sculture monumentali presenti in luoghi pubblici in Europa e in America, è partito dall’Italia con il suo primo progetto monumentale in marmo di Carrara (il suo gruppo scultoreo La Pietà dell’1982/83).

L’opera di Atchugarry si ispira all’arte classica, rinascimentale e barocca, per sviluppare forme astratte inedite e contemporanee.

Opere nelle quali si ammira così una armoniosa composizione di linee ascensionali ove si esaltano le luci e le ombre del marmo bianco o i colori brillanti delle sculture in bronzo dipinte.

Pablo Atchugarry a Lucca con una esposizione che si sviluppa in diverse aree della città.

L’artista uruguaiano è presente nel Duomo di S. Martino alla Rocca con opere monumentali in marmo di Carrara che si ispirano fluide al dinamismo degli elementi naturali.

Si ritrova poi nel complesso di S. Agostino, dal sagrato all’altare, e nelle Sale dei Putti e Capitolo con piccole sculture in marmo e in bronzo.

A Marina di Pietrasanta, il rondò del Pontile ospita l’opera “Search of the Future”, longilinea scultura in acciaio.

 

Orari:
Sempre visibili le opere in spazi aperti
Secondo gli orari dei luoghi per gli spazi chiusi

 

Informazioni:
Sito web: http://www.comune.pietrasanta.lu.it

Leave a Comment

Akira Zakamoto – Atelier Montez

In queste tele rivivono Gundam, Actarus, Devilman e Goldrake. Guerrieri ed eroi, eletti a giustizieri supremi nella pittura di immagini tutt’altro che sentimentali, quanto più evocative e significative Akira Zakamoto – Atelier Montez la mostra dell’artista Akira Zakamoto, che rimarrà

Leggi Tutto »
EQUIPE 48

EQUIPE 48

La soffitta dell’amico si trovava poi in un tratto di portico che ogni giorno percorrevamo con le nostre discussioni, quasi a metà del percorso EQUIPE 48     Ci trovavamo nella soffitta sopra il negozio e l’abitazione di uno degli

Leggi Tutto »
Antonio Verrio The Sea Triumph of Charles II c.1674 The Royal Collection Trust/© Her Majesty Queen Elizabeth II 2019

British Baroque Power and Illusion

Una grande mostra sul barocco britannico e sul ruolo dell’arte nella costruzione di una rinnovata visione della monarchia British Baroque Power and Illusion LONDRA –Tate Britain Millbank, Westminster, London SW1P 4RG Dal 4 febbraio al 19 aprile 2020    

Leggi Tutto »
Giuseppe De Nittis: Westminster, 1878. Olio su tela, cm 110 x 192. Courtesy Marco Bertoli

DE NITTIS e la rivoluzione dello sguardo

Uno speciale gemellaggio culturale tra Ferrara e Barletta con due grandi mostre parallele: Barletta ospita il ferrarese Boldini, Ferrara ospita il barlettano De Nittis DE NITTIS e la rivoluzione dello sguardo FERRARA – PALAZZO DEI DIAMANTI Corso Ercole I d’Este,

Leggi Tutto »
George Brecht Incidental Music 1961. Performed by Ken Friedman, Geoff Hendricks, Al Hansen, and Ben Vautier (left to right) at “Milano Poesia”, Ansaldo, Milan, 1989. Photo: F. Garghetti. Courtesy of Fondazione Bonotto. Copyright © Fabrizio Garghetti. All Rights Reserved.

Sense Sound/Sound Sense

Sense sound/sound sense , grande mostra di Fluxus, movimento radicale d’avanguardia, dalla collezione  dell’imprenditore e collezionista veneto Luigi Bonotto Sense Sound/Sound Sense LONDRA – Whitechapel Gallery Whitechapel High Street – London, E1 United Kingdom FINO AL 2 FEBBRAIO 2020  

Leggi Tutto »