Pablo Atchugarry: the evolution of a Dream

Una trentina di opere esposte tra Piazza Duomo, il complesso del Chiostro di S. Agostino e la Marina

 

Pablo Atchugarry a Lucca

PIETRASANTA (Lucca) – Luoghi vari nella città
Piazze e spazi pubblici , Chiostro di Sant’Agostino e Marina di Pietrasanta – Lucca

Fino al 29 settembre 2019

 

Pablo Atchugarry in mostra a Lucca
Pablo Atchugarry a Lucca a Pietrasanta (Lucca)

 

Il Comune di Pietrasanta (Lucca), in collaborazione con la Galleria d’Arte Contini di Venezia, con la Fondazione Versiliana e Start rinnova il suo primato di storico crocevia di scultori internazionali.

Anche nel 2019 sono ospitate dunque le opere di un grande artista contemporaneo nella suggestiva cornice del centro storico di Pietrasanta, città del marmo e degli artisti per eccellenza.

Pablo Atchugarry (Montevideo 1954) firma la grande mostra dell’estate the evolution of a dream.

Una trentina le opere realizzate dall’artista uruguaiano negli ultimi quindici anni sono esposte tra Piazza Duomo, il complesso del Chiostro di S. Agostino e la Marina.

L’artista, famoso per la sua ricca produzione di sculture monumentali presenti in luoghi pubblici in Europa e in America, è partito dall’Italia con il suo primo progetto monumentale in marmo di Carrara (il suo gruppo scultoreo La Pietà dell’1982/83).

L’opera di Atchugarry si ispira all’arte classica, rinascimentale e barocca, per sviluppare forme astratte inedite e contemporanee.

Opere nelle quali si ammira così una armoniosa composizione di linee ascensionali ove si esaltano le luci e le ombre del marmo bianco o i colori brillanti delle sculture in bronzo dipinte.

Pablo Atchugarry a Lucca con una esposizione che si sviluppa in diverse aree della città.

L’artista uruguaiano è presente nel Duomo di S. Martino alla Rocca con opere monumentali in marmo di Carrara che si ispirano fluide al dinamismo degli elementi naturali.

Si ritrova poi nel complesso di S. Agostino, dal sagrato all’altare, e nelle Sale dei Putti e Capitolo con piccole sculture in marmo e in bronzo.

A Marina di Pietrasanta, il rondò del Pontile ospita l’opera “Search of the Future”, longilinea scultura in acciaio.

 

Orari:
Sempre visibili le opere in spazi aperti
Secondo gli orari dei luoghi per gli spazi chiusi

 

Informazioni:
Sito web: http://www.comune.pietrasanta.lu.it

Leave a Comment

csm_martin-kieppenberger_no-waiting_960x397_bdc3b52e4b

MARTIN KIPPENBERGER Bitteschön Dankeschön

A Bonn retrospettiva di Martin Kippenberger , artista tedesco che fu anche attore, scrittore, musicista, ballerino, imprenditore e manager culturale. Artista dal linguaggio icastico e provocatorio MARTIN KIPPENBERGER Bitteschön Dankeschön BONN – Bundeskunsthalle Museum Mile Bonn Helmut-Kohl-Allee 4 – 53113

Leggi Tutto »
La sbornia

LA SBORNIA

“Io mi interesso per trovare il posto” dice il più anziano del gruppo dei Portici, quello che aveva un Laverda50 e si poteva quindi muovere con più facilità rispetto a tutti noi LA SBORNIA     “Io mi interesso per

Leggi Tutto »
Giovanni Anselmo, vista della mostra, Foto Andrea Veneri

GIOVANNI ANSELMO. Entrare nell’opera

L’Accademia di San Luca rende omaggio ad uno dei protagonisti del movimento artistico d’avanguardia italiano dell’Arte Povera: Giovanni Anselmo GIOVANNI ANSELMO. Entrare nell’opera ROMA – Accademia di San Luca Piazza Accademia San Luca 77 Roma Fino al 31 gennaio 2020

Leggi Tutto »
Karel Appel LATE NUDES, 1985 –1997 - Galerie Max Hetzler | Goethestrasse

Karel Appel LATE NUDES, 1985 –1997

A Berlino personale di Karel Appel, uno dei fondatori del movimento d’avanguardia CoBrA sviluppatosi tra il 1948 e il 1951 Karel Appel LATE NUDES 1985 –1997 BERLINO – Galerie Max Hetzler Bleibtreustraße 45 – 10623 Berlino, Germania Fino al 11

Leggi Tutto »
Inge Morath Museo di Roma in Trastevere

Inge Morath

Roma rende omaggio ad Inge Morath fotoreporter con il duplice dono di parole e immagini che la rendevano insolita tra i colleghi Inge Morath ROMA – Museo di Roma in Trastevere Piazza Sant’Egidio, 1/b Dal 30 novembre 2019 al 19

Leggi Tutto »