ARTE ONLINE

Online Viewing Room 88

  1. UNIVERSITA’ IUAV Venezia -Archivio progetti (online)

Mostra  PETIT TOUR

Senza limitazioni di data

L’archivio progetti dell’Università di Architettura (IUAV) di Venezia, costituito nel 1987  valorizza la propria  sempre crescente raccolta di archivi d’architettura  anche attraverso piccole e raffinate mostre online.

Il progetto PETIT TOUR  presenta pillole di architetti famosi  che stimolano il desiderio di approfondimento e di conoscenza, aiutano il lavoro di ricerca e concorrono ad incrementare la sensibilità dei nuovi architetti ai valori del costruire nel terzo millennio.

http://www.iuav.it/homepage/webgraphics/iuav-pagine.interne/iuav-mostreonline/index.htm

 

  1. SIMON LEE Viewing Room (online)

Mostra  JIM SHAW – On man Machiners

Fino al 26 luglio 2020

Continua la politica di promozione dei propri artisti della galleria Simon Lee nel progetto Artist in focus.

Fino al al 26 luglio viene proposto Jim Shaw ( Midland-Michigan USA 1952).

Attualmente vive e lavora a Los Angeles, in Californiae si è fatto notare per l’argomento di un grande retrospettiva al New Museum di New York nel 2015, intitolata “Jim Shaw: The End is Near”.

La proposta di Simon Lee riguarda l’interesse di Shaw per i capelli come fonte di potere.

L’artista aveva  fatto un paio di grandi murales, uno con alveari degli anni ’50 e l’altro con i peli sul viso degli uomini del 1890.

In entrambi i casi venivano presentate versioni contemporanee della parrucca che denotava il potere nel passato francese e inglese, anche contemporaneo per i giudici inglesi.

Alla fine ha iniziato a fare dipinti di pomposi uomini dal 1890 con i loro peli sul viso e ha sostituito i loro volti con cose come le macchine: la Man Machine.

https://www.simonleegallery.com/viewing-room/13/

 

  1. GALERIE LELONG & CO. Viewing Room (online)

Mostra David Nash: Trees

Fino al 30 agosto  2020

La Galerie Lelong di Aimé Maeght  è stata fondata nel 1945 e ha presentato nel corso dellòa sua storia opere di autori del calibro di Joan Miró, Antoni Tàpies, Francis Bacon ed Eduardo Chillida.

La galleria è entrata poi nella sua attuale struttura nel 1981.

A Parigi. Questo ha iniziato un periodo di aggiunta di artisti influenti come Pierre Alechinsky, Louise Bourgeois, Konrad Klapheck e Jannis Kounellis, tra gli altri.

Ora propone online una mostra di David Nash sul tema degli alberi.

David Nash è uno scultore britannico che ha lavorato in tutto il mondo con il legno, gli alberi e l’ambiente naturale.

Il rapporto  tra David Nash e e gli alberi risale a più di mezzo secolo fa.

Quando l’artista si trasferì nel Galles del Nord alla fine degli anni ’60, fu perché aveva trovato una casa e uno studio economici in una vecchia cappella e capanna di pastori, ma anche perché sapeva che lì avrebbe trovato una natura grezza e vigorosa, dove vegetale e minerale hanno vissuto in armonia per secoli

https://www.galleriesnow.net/shows/david-nash-trees-2/

sito Galleria : https://www.galerie-lelong.com/en/

 

  1. GOOGLE ARTS & CULTURE Movimenti artistici

Mostra: Der Blaue Reiter

Non indicate date di cessazione visione

Google ha attivato una piattaforma di fruizione dell’immenso patrimonio storico artistico e paesaggistico del mondo, mettendo a disposizione di Musei ed istituzioni culturali strumenti per stimolare l’interesse attraverso la presentazione online delle eccellenze presenti nelle collezioni.

Inoltre Google ha elaborato progetti di approfondimento su artisti e movimenti artistici, elaborati con rigore scientifico, creando vere e proprie mostre che uniscono virtualmente opere di artisti o movimenti distribuiti in Musei e collezioni in ogni angolo del mondo.

Tra i movimenti  Der Blaue Reiter  è il movimento artistico sviluppatosi in Germania tra il 1911 e il 1914.

I membri principali erano Wassily Kandinsky, Franz Marc, Gabriele Münter, Alfred Kubin, Paul Klee e August Macke.

Successore del Neue Künstlervereinigung, il Blaue Reiter tenne la sua prima mostra 1911–12.

Nonostante l’affermazione di Franz e Maria Marc di aver inventato il titolo in base alla loro simpatia per il colore blu e l’equitazione, il nome, con la sua risonanza di cavalieri medievali e santi guerrieri cristiani, probabilmente aveva radici più profonde nella cultura tedesca e russa.

Una spiegazione degli obiettivi del gruppo apparve nell’almanacco Der Blaue Reiter (la cui copertina presentava il disegno di un cavaliere blu di Kandinsky), pubblicato nel 1912 e curato da Kandinsky e Marc.

Uno dei volumi più importanti sull’arte prodotta nel XX secolo, includeva l’affermazione di Kandinsky: “Nessuno di noi cerca di riprodurre direttamente la natura … Stiamo cercando di dare forma artistica alla natura interiore, cioè all’esperienza spirituale”.

Con i suoi colori brillanti e spesso immagini semi-astratte ispirate a una grande varietà di fonti, il Blaue Reiter era forse il più lirico dei movimenti espressionisti dell’inizio del XX secolo.

https://artsandculture.google.com/entity/der-blaue-reiter/m02xk0r?categoryId=art-movement

 

Online Viewing Room 94

LEHMANN MAUPIN Viewing Room (online) Mostra  Tony Oursler: variations Sala di Osservazione aperta il 22 luglio 2020 Rachel Lehmann e David Maupin hanno fondato a New York Lehmann Maupin Gallery nel 1996. Nelle sedi a New York e Hong Kong

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 93

KARSTEN SCHUBERT Viewing Room (online) Mostra  Kirsten Glass: Light Trance Works Dal 24 luglio al 21 agosto 2020 Fondata nel 1986, Karsten Schubert London ha sostenuto artisti contemporanei internazionali, con particolare attenzione agli artisti del Regno Unito nei suoi 25

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 92

BARBARA THUMM Galerie -Viewing Room (online) Mostra  New Viewings: Alejandro Almanza, Nicole Franchy / Curated by Fernando Bryce Fino al 23 settembre 2020 La Galleria Barbara Thum contonua la sua politica di promozione degli artisti attraverso mostre online nella piattaforma

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 91

OPERA GALLERY Viewing Room (online) Mostra  AMERICAN ICONS Senza indicazione di data Fondata da Gilles Dyan nel 1994, Opera Gallery è uno dei più attivi  rappresentanti internazionali di arte moderna e contemporanea. Opera Gallery è oggi presente in tutto il

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 90

OPERA GALLERY Viewing Room (online) Mostra  Hermann Nitsch  – The Orgies Mysteries Theatre Senza indicazione di data Fondata da Gilles Dyan nel 1994, Opera Gallery è uno dei più attivi  rappresentanti internazionali di arte moderna e contemporanea. Opera Gallery è

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 89

MAI 36 Galerie -Virtual Room (online) Mostra Raúl Cordero: Virtual Summer Fino al 31 agosto 2020 Mai 36 Galerie è stata fondata nel 1987 da Victor Gisler a Lucerna, in Svizzera. Oggi la galleria si trova a Zurigo, che è

Leggi Tutto »