Pikasus Logo

OLMO GASPERINI La rentrée scolaire de Olmo Gasperini

Inizio - 21/09/2020

Fine - 11/10/2020

Luogo - MILANO – Antonia Jannone Disegni di Architettura

Indirizzo - Corso Garibaldi 125

Oli, pastelli, collage, su tela e su carta del giovane Olmo Gasperini raccontano la città.

OLMO GASPERINI La rentrée scolaire de Olmo Gasperini

 

OLMO GASPERINI SILENZIO, 2019 OLIO SU TELA CM 50X40
OLMO GASPERINI SILENZIO, 2019 OLIO SU TELA CM 50X40

 

Antonia Jannone inizia il suo percorso nel 1977 concentrandosi su di un’espressione artistica che fino ad allora non aveva trovato spazio: l’architettura.

Realizza le prime personali di insigni architetti: Leon Krier, Ernesto Bruno Lapadula, Giovanni Muzio, Aldo Rossi, Alberto Sartoris, Ettore Sottsass, Stefan Wewerka.

In quegli anni il disegno di architettura usciva dalla funzione strettamente progettuale e diventava una forma d’arte autonoma, esprimeva un’idea poetica del mondo valevole per se stessa (Aldo Rossi, Massimo Scolari, Ettore Sottsass, Arduino Cantafora) alla stregua di G.P.Pannini, Joli o Hubert Robert.

Lo stesso accadeva per la scenografia, non più fondali dipinti ma un contesto tridimensionale inteso a creare un clima, un’atmosfera. Mostre di Nicola Benois, Ezio Frigerio, Pier Luigi Pizzi e altri.

Dal 21 settembre la galleria ospita una mostra dedica ad Olmo Gasperini, giovane  studente dell’Accademia di Belle Arti di Brera ,nato a Roma nel 1997 che racconta la città attraverso oli, pastelli, collage, su tela e su carta.

Il giovane artista indaga il rapporto tra uomo e ambiente urbano, in particolare quello con le macerie, dando vita a riflessioni su tempo, memoria e solitudine.

La città scorre accanto a noi come un fiume pieno di possibilità, che ci accompagna e allo stesso tempo ci guarda con indifferenza.

Ogni passante finisce per credere d’esser solo con la città.

Ogni attimo è pieno di possibilità, ogni sguardo è una scelta, e imboccare una strada significa escluderne un’altra. Ma tutto sommato non ha importanza, la meta è tanto certa quanto indefinita.

ORARI

  • Da martedì a Sabato ore 15.30 – 19.30
  • (mattina su appuntamento)

INFO

Telefono: 390229002930

Leave a Comment

TRUE FICTIONS

True Fictions. Fotografia visionaria dagli anni ’70 ad oggi TRUE FICTIONS     La Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia promuove le arti visive attraverso attività espositive e culturali. Privilegia il dialogo interdisciplinare, il confronto interculturale e le contaminazioni trai

Leggi Tutto »

Paolo Roversi – Studio Luce

Fotografo di moda, paolo Roversi è autore del calendario Pirelli 2020 Paolo Roversi – Studio Luce     L’esposizione intende essere un’occasione unica per scoprire e conoscere la produzione del celebre fotografo ravennate Paolo Roversi (1947) Paolo Roversi è un

Leggi Tutto »

Bertozzi & Casoni. Tempo

La coppia di artisti , maestri della ceramica contemporanea, Bertozzi&Casoni in una grande mostra toscana. Bertozzi & Casoni. Tempo     Il complesso costituito dalla chiesa di S. Agostino con l’ ex-convento rappresenta il principale polo di interesse storico-artistico della

Leggi Tutto »