Niobe e i suoi figli allo specchio Il complesso scultoreo delle Villæ di Tivoli agli Uffizi

Ipervisioni mostre virtuali degli Uffizi: il mito di Niobe.

Niobe e i suoi figli allo specchio Il complesso scultoreo delle Villæ di Tivoli agli Uffizi

 

 

FIRENZE – Gallerie degli Uffizi Piazzale degli Uffizi, 6

Lo staff delle gallerie degli Uffizi ha elaborato e messo in rete una serie di mostre virtuali con lo scopo di stimolare la conoscenza del ricco patrimonio d’arte che è concentrato alle Gallerie degli Uffizi Firenze, compresi il Corridoio vasariano, Palazzo pitti e il giardino di Boboli.

Una di queste mostre tratta il tema del mito di Niobe, una mostra programmata nella sala della Niobe degli Uffizi dal 14 novembre 2022 al 12 marzo 2023, organizzata dalle Gallerie degli Uffizi e Villa Adriana e Villa d’Este, con lo scopo di creare un dialogo visivo tra i due più rappresentativi gruppi scultorei antichi dedicati al mito di Niobe.

Si riferisce al fatto che nel 1538 in una vigna all’interno delle mura aureliane a Roma vennero alla luce 13 sculture, in massima parte ancora in invidiabile stato di conservazione.

Il rinvenimento apparve subito straordinario perché quelle statue componevano un grandioso gruppo che illustrava una delle storie più tragiche del mito antico: l’uccisione dei figli di Niobe.

Niobe era moglie del re di Tebe ed ebbe l’ardire di dire alla dea Latona di essere una madre migliore di lei. L’ira della dea si abbatté su Niobe.

Lei, infatti, ordinò ai suoi figli Apollo e Artemide di uccidere tutti i figli di Niobe, sette maschi e sette femmine.

Niobe straziata dal dolore continuò a piangere anche se trasformata in pietra e le sue lacrime formarono una fonte perenne.

Nel XVIII secolo quelle statue furono trasferite a Firenze e collocate in uno “stanzone” riccamente decorato all’antica nel terzo corridoio degli Uffizi.

La mostra virtuale con le immagini e le spiegazioni si conclude con l’invito a vivere l’emozione di entrare fisicamente in quello stanzone e rimanere affascinato dalla bellezza di quei marmi.

 

 

 

LUOGO: FIRENZE – Gallerie degli Uffizi

INDIRIZZO: Piazzale degli Uffizi, 6

ORARI DI APERTURA alla Galleria degli Uffizi in presenza

  • Martedì >domenica 08.15 – 18.30
  • (ultimo ingresso 60 minuti prima della chiusura)
  • La mostra virtuale è sempre disponibile in rete anche dopo la conclusione della mostra in sede.

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.