Miró the Sculptor: Elements of Nature

Fine - 28/02/2020

Luogo - New York – Acquavella Galleries

Indirizzo - 18 East 79th Street NY 10075

In mostra a New York le opere di scultura realizzate nell’ultimo periodo del percorso artistico di Joan Miró

Miró the Sculptor: Elements of Nature

 

Fondata da Nicholas Acquavella nei primi anni 1920, Acquavella Galleries si distingue per la sua esperienza nei campi dell’arte del XIX, XX e XXI secolo. 

Oggi la galleria espone regolarmente opere di tutti i principali maestri dell’arte dell’Ottocento e Novecento a livello internazionale. 

Fino al 28 febbraio saranno in mostra opere di scultura di Jaon Mirò.(1893-1983) 

La sua formazione e la sua esperienza artistica si è incrociata con i principali movimenti d’Avanguardia del Novecento.   

Sentì l’influenza dei movimenti  del tempo, dai Fauves ai cubisti, ai surrealisti, sviluppando una sua poetica tutta personale. 

Visioni oniriche ricche di segni e simboli , memoria, fantasia e irrazionale sono i segni distintivi della sua pittura. 

Il grande artista spagnolo nella sua permanente ricerca e sperimentazione negli ultimi anni  della carriera si dedicò alla scultura. 

Inizialmente  ha lavorato la terra realizzando opere in ceramica, per arrivare al bronzo. 

All’inizio degli anni Cinquanta Miró iniziò infatti a combinare in modo fantasioso e spontaneo oggetti trovati con la modellazione dell’argilla . 

Ha creato assemblaggi, trasformando gli elementi in sculture poetiche e suggestive che sarebbero state fuse in bronzo. 

Sono in mostra bronzi realizzati in dieci anni dal 1966 al 1975 . 

Soggetti e temi sono quelli propri della ricerca artistica di Mirò. 

Uccelli astratti e ritratti metaforici di donne che incorporano oggetti trovati come scatole di legno, pietre, un seggiolone e scarpe prendono  nuova vita nelle mani di Mirò. 

ORARI
Da lunedì a Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 17.30
Sabato dalle ore 10.00 alle or 18.00

INFO
Tel. +1 212 734 6300

Leave a Comment

Nel salotto del collezionista

Un percorso espositivo gratuito reso straordinario da capolavori di Francesco Hayez, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Gaetano Previati, Giacomo Balla, Adolfo Wildt provenienti da prestigiose istituzioni museali della Lombardia UNA GRANDE MOSTRA SU ARTE E MECENATISMO LOMBARDO TRA 800 E 900

Leggi Tutto »
Time Machine – Vedere e sperimentare il Tempo

Time Machine – Vedere e sperimentare il Tempo

Cinema, video e videoinstallazioni proposte come vere e proprie “macchine del tempo”, secondo tre diverse accezioni: come media capaci di registrare, archiviare e ripresentare fenomeni visivi e audiovisivi  Time Machine – Vedere e sperimentare il Tempo     Nel 2020

Leggi Tutto »

Della materia spirituale dell’arte

MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo riunisce alcuni tra i più importanti protagonisti della scena artistica dei nostri tempi in una grande collettiva sul tema della materia spirituale dell’arte  Della materia spirituale dell’arte     Il MAXXI –

Leggi Tutto »

The Missing Planet

Uno sguardo sullo stato dell’arte e della ricerca artistica nelle ex repubbliche sovietiche a trent’anni dalla caduta del muro di Berlino The Missing Planet   Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato è la prima istituzione italiana progettata

Leggi Tutto »