MEMOS. A proposito della moda in questo millennio

Fine - 28/09/2020

Luogo - MILANO – Museo Poldi Pezzoli

Indirizzo - Via manzoni, 12

Una mostra che vuole innescare una serie di riflessioni sulla moda contemporanea, sulle sue qualità e sui suoi attributi

MEMOS. A proposito della moda in questo millennio

 

 

Il Museo Poldi Pezzoli è un’elegante residenza aristocratica milanese della fine del XIX secolo, in cui è esposta la meravigliosa collezione privata del suo antico proprietario

Il Museo è stato fondato nel 1881 a seguito del lascito di Gian Giacomo Poldi Pezzoli, del palazzo e della sua  raffinata collezione.

Ora la collezione , arricchita da continue nuove acquisizioni anche  di artisti contemporanei, è distribuita  nelle trenta sale del palazzo.

Il Museo dedica degli spazi anche ad esposizioni temporanee, in particolare è stato anche il luogo di una serie di mostre di moda, come 1922-1943: Vent’anni di moda italiana (1980)

Tra queste Memos  mostra  aperta il 21 febbraio ma sospesa causa COVID19  è ora riaperta e prorogata fino al 28 settembre.

Memos è un progetto ideato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, in collaborazione con il Museo Poldi Pezzoli, con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Comune di Milano.

Il progetto, in forma di mostra e di catalogo, vuole innescare una serie di riflessioni sulla moda contemporanea, sulle sue qualità e sui suoi attributi.

Il titolo della mostra deriva dal titolo di una delle Lezioni Americane che Italo Calvino avrebbe dovuto tenere nell’autunno 1985 all’Università di Harvard: Six Memos for the Next Millennium.

La morte improvvisa dello scrittore non rese possibile quella “lezione”, ma rimasero gli appunti poi curati e pubblicati dalla moglie.

A questa lezione si è ispirata la curatrice Maria Luisa Frisa nel proporre  le riflessioni di questa mostra.

ORARI
Tutti i giorni escluso martedì ore 10.00 – 132.00 / 14.00 – 18.00

INFO
T. +39 02 79 4889/6334
ferraris@museopoldipezzoli.it

MEMOS. A proposito della moda in questo millennio

Telefono: 02794889

Leave a Comment

XXXVI ANTIQUARIA PADOVA

Con proposte che vanno dal mini forziere del ‘500 , all’isola di san Giorgio di De Chirico, al bozzetto di Campigli per gli affreschi alla sede universitaria del Liviano di Padova, Antiquaria 2020 ritorna alla grande,  solo ritardata da marzo

Leggi Tutto »

ALPI di Paolo Pellegrin

L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi promuove le alpi italiane con una mostra di Paolo Pellegrin ALPI di Paolo Pellegrin Gli 83 Istituti Italiani di Cultura (IIC) nel mondo sono un luogo di incontro e di dialogo per intellettuali e

Leggi Tutto »

Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite

Il fotografo delle città e delle architetture che rappresenta le principali città del mondo. Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite Dal 1923, Triennale Milano è un’istituzione internazionale che organizza mostre ed eventi su design, architettura, arti visive e teatro. Il Museo del

Leggi Tutto »

BRITISH ART 1930-NOW

Una mostra che aiuta a scoprire i movimenti che hanno definito un secolo di arte britannica BRITISH ART 1930-NOW Il percorso di questa mostra   inizia con opere surrealiste e le risposte alla seconda guerra mondiale, tra cui i tre studi

Leggi Tutto »

HOW ART BECAME ACTIVE

Una mostra che vuol mostrare come dagli anni Sessanta l’arte  ha assunto un ruolo più attivo nella società. HOW ART BECAME ACTIVE La Tate Modern ha dedicato un suo nuovo edificio, la Switch House, a Len Blavatnik, l’oligarca dei due

Leggi Tutto »