MAX BILL – Bauhaus costellations

La mostra esplora i rapporti all’interno del gruppo di artisti che Max Bill ha incontrato a Dessau e lo sviluppo creativo del suo lavoro

MAX BILL – Bauhaus costellations

ZURIGO – Hauser & Wirth Gallery
Rämistrasse 5
Fino al 14 settembre 2019

 

Exhibition view: Group Exhibition, max bill bauhaus constellations, Hauser & Wirth, Zürich (9 June–14 September 2019). © Angela Thomas Schmid / 2019 ProLitteris, Zurich. Courtesy the Max Bill Georges Vantongerloo Stiftung and Hauser & Wirth.
Exhibition view: Group Exhibition, max bill bauhaus constellations, Hauser & Wirth, Zürich (9 June–14 September 2019). © Angela Thomas Schmid / 2019 ProLitteris, Zurich. Courtesy the Max Bill Georges Vantongerloo Stiftung and Hauser & Wirth.

 

La Mostra

In coincidenza con il centenario del Bauhaus, Hauser & Wirth presenta un’importante mostra intitolata “Max Bill. Costellazioni Bauhaus”.

La mostra esplora i rapporti all’interno del gruppo di artisti che Max Bill ha incontrato a Dessau e lo sviluppo creativo del suo lavoro, che alla fine ha portato alla creazione della scuola di design acclamata a livello internazionale,

La mostra si articola in due sezioni:

la prima presenta dipinti, disegni e sculture di Bill dagli anni 20 agli anni 70; la seconda una selezione di opere di artisti che Bill ha incontrato nella frequentazione della Bauhus.

 

 

Max Bill

Max Bill (Winterthur 1908 – Berlino 1994) studia inizialmente l’arte applicata di argentiere, ma viene affascinato dall’architettura moderna di Le Corbusier e di Konstantin Melnikov.

Scopre quindi la Bauhaus l’innovativa scuola fondata da Walter Gropius a Weimar nel 1925 chiusa dal governo tedesco dopo un anno ma che sarebbe stata aperta a Dessau nel 1926.

Fa domanda e viene accettato nell’aprile 1927 a 18 anni.

Qui Bill studiò sotto la guida dei maestri Josef Albers, László Moholy-Nagy, Paul Klee, Wassily Kandinsky e Oskar Schlemmer, ufficialmente fino al 1928.

 

I principi del Bauhaus

I principi del Bauhaus, tra cui un approccio moderno e scientifico al colore e alla forma costruttivista, con una visione di unità attraverso l’arte e il design, informerà il lavoro interdisciplinare di Bill per il resto della sua vita.

MAX BILL – Bauhaus costellations

 

Le opere di Max Bill

Le sue opere esprimono un coinvolgimento nella Cocrete art.

Questo movimento è ispirato dalla convinzione che la creazione dell’armonia visiva avviene attraverso la simmettria del colore e della forma.

Queste opere richiamano le forme essenziali del design Bauhaus – il triangolo, il cerchio e il quadrato – che caratterizzano prevalentemente la pratica di Bill.

 

ORARI
Da lunedì a venerdì ore 11.00 – 18.00
Sabato ore 11.00 – 17.00


INFO
http://www.hauserwirth.com/

Leave a Comment

The Accuser, Delhi, India, 1955 © Lucien Hervé, Paris

LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT

La Jacopic Gallery di Lubiana fino al 29 settembre una retrospettiva dei Lucien Hervé LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT LUBIANA – Jacopic gallery. Slovenska cesta 9, Lubiana 1000, Slovenia Fino al 29 settembre   Jacopic Gallery di Lubiana Non lontana

Leggi Tutto »
Nathalie-Du-Pasquier-painting-100x150.-2006.-Courtesy-GfZK-Leipzig

Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura

La mostra aperta fino al 29 settembre a Lipsia è un omaggio ad un’artista, pittrice, scultrice, designer Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura LIPSIA – GfZK-Galerie für Zeitgenössische Kunst Karl-Tauchnitz-Straße 9-11, 04107 Leipzig, Germania Fino al 29 settembre 2019

Leggi Tutto »
Markku Keränen, Kesäkerroin / Summer Bonus, 2017, Tempera, 120 x 240 cm / 47.24 x 94.49 inches MKER_012

MARKKU KERANEN (HELSINKI – Galerie Forsblom)

Fino al 22 settembre la Galleria Galerie Forsblom presenta una mostra personale di Markku Keränen MARKKU KERANEN HELSINKI – Galerie Forsblom Lönnrotinkatu 5 / Yrjönkatu 22 – 00120 Helsinki, Finlandia Fino al 22 settembre 2019     Kaj Forsblom, la

Leggi Tutto »
Matthew Kirk - Mountain Skin

HILARY PECIS e MATTHEW KIRK

Dal 31 agosto e fino al 5 ottobre degli artisti Hilary Pecis e Matthew Kirk HILARY PECIS e MATTHEW KIRK Halsey McKay Gallery 79 Newtown Lane, East Hampton – NY 11937 New York, USA Dal 31 agosto al 5 ottobre

Leggi Tutto »
Ruth Ewan, Back to the Field, 2015Vue de son exposition au Camden Arts Centre , Londres, 2015Courtesy de l'artiste et de Rob Tufnell Londres/Cologne © Marcus Leith

RUTH EWAN – RAINS, IT RAINS

Lo spazio centrale del CAPC ospita la prima mostra monografica in Francia dell’artista scozzese Ruth EWAN RUTH EWAN – RAINS IT RAINS BORDEAUX   – Musée d’art contemporain (CAPC), 7 Rue Ferrere Bordeaux, 33000 – France Fino al 22 settembre 2019

Leggi Tutto »