La sua ombra lunga, quelle tracce non cancellate. Lucio Fontana ad Aosta

Importanti opere di Lucio Fontana in mostra fino al 22 settembre

 

Lucio Fontana ad Aosta

MAR: Museo Archeologico Regionale
Piazza Roncas, 12 – 11100 AOSTA (AO)

Fino al 22 settembre 2019

 

lucio-fontana-aosta-mar-museo-archeologico-regionale
Lucio Fontana

 

Lucio Fontana è stato iniziatore e animatore del movimento artistico dello Spazialismo, con il quale l’artista auspica un’arte integrale che rifiuti l’immagine naturalistica e si serva di media quali la luce, il suono, il vuoto spaziale.

Da questo concetto partirono tutte le ricerche artistiche di Fontana.

Egli elaborò una ‘proposta di regolamento’ nel 1950, un Manifesto tecnico dello spazialismo (1951) e un Manifesto spaziale per la televisione (1952).

Oltre alla serie di dibattiti, nel 1949 allestì presso la Galleria del Naviglio anche un Ambiente spaziale con forme spaziali ed illuminazione a luce nera, primo esempio di una totale partecipazione concreta dello spazio e dell’uso di materiali nuovi.

La ‘mostra spaziale’, organizzata a Venezia nel 1953, accomunò artisti che svolgevano le loro ricerche nell’ambito del linguaggio informale, ma soltanto Fontana continuò la sua ricerca in maniera aderente all’impostazione originaria del movimento.

Lucio Fontana ad Aosta in una mostra in cui ci sono una selezione di importanti opere dell’artista, la cui lettura aiuta a capire quale influenza il maestro ha esercitato su generazioni di artisti italiani.

L’esposizione si propone di evidenziare le tematiche che più di tutte hanno rappresentato un nuovo modo di concepire l’arte di Lucio Fontana.

Si possono ammirare così circa trenta opere dell’artista tra tele, ceramiche e carte, tutte realizzate tra la fine degli anni quaranta e il 1968.

 

Orari:

Tutti i giorni dalle 09.00 alle 19.00

 

Informazioni:

Tel: (+39) 0165.275902
E-mail: mar@regione.vda.it
Sito web: http://www.regione.vda.it/cultura/mostre_musei/musei/mar_aosta/default_i.asp

Leave a Comment

The Accuser, Delhi, India, 1955 © Lucien Hervé, Paris

LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT

La Jacopic Gallery di Lubiana fino al 29 settembre una retrospettiva dei Lucien Hervé LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT LUBIANA – Jacopic gallery. Slovenska cesta 9, Lubiana 1000, Slovenia Fino al 29 settembre   Jacopic Gallery di Lubiana Non lontana

Leggi Tutto »
Nathalie-Du-Pasquier-painting-100x150.-2006.-Courtesy-GfZK-Leipzig

Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura

La mostra aperta fino al 29 settembre a Lipsia è un omaggio ad un’artista, pittrice, scultrice, designer Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura LIPSIA – GfZK-Galerie für Zeitgenössische Kunst Karl-Tauchnitz-Straße 9-11, 04107 Leipzig, Germania Fino al 29 settembre 2019

Leggi Tutto »
Markku Keränen, Kesäkerroin / Summer Bonus, 2017, Tempera, 120 x 240 cm / 47.24 x 94.49 inches MKER_012

MARKKU KERANEN (HELSINKI – Galerie Forsblom)

Fino al 22 settembre la Galleria Galerie Forsblom presenta una mostra personale di Markku Keränen MARKKU KERANEN HELSINKI – Galerie Forsblom Lönnrotinkatu 5 / Yrjönkatu 22 – 00120 Helsinki, Finlandia Fino al 22 settembre 2019     Kaj Forsblom, la

Leggi Tutto »
Matthew Kirk - Mountain Skin

HILARY PECIS e MATTHEW KIRK

Dal 31 agosto e fino al 5 ottobre degli artisti Hilary Pecis e Matthew Kirk HILARY PECIS e MATTHEW KIRK Halsey McKay Gallery 79 Newtown Lane, East Hampton – NY 11937 New York, USA Dal 31 agosto al 5 ottobre

Leggi Tutto »
Ruth Ewan, Back to the Field, 2015Vue de son exposition au Camden Arts Centre , Londres, 2015Courtesy de l'artiste et de Rob Tufnell Londres/Cologne © Marcus Leith

RUTH EWAN – RAINS, IT RAINS

Lo spazio centrale del CAPC ospita la prima mostra monografica in Francia dell’artista scozzese Ruth EWAN RUTH EWAN – RAINS IT RAINS BORDEAUX   – Musée d’art contemporain (CAPC), 7 Rue Ferrere Bordeaux, 33000 – France Fino al 22 settembre 2019

Leggi Tutto »