L’avventura dell’arte nuova. Anni 60-80 …Gianni MELOTTI

Le opere di Melotti non rappresentano il reale ma il possibile, quando addirittura l’impossibile.

L’avventura dell’arte nuova. Anni 60-80 …Gianni MELOTTI

 

 

La Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti, nato nel 1981 come Centro Studi e divenuto Fondazione nel 1984, è un laboratorio permanente di studio e un centro di esperienze culturali per la città di Lucca.

Nella programmazione delle sue attività di promozione e valorizzazione dell’arte e dei movimenti artistici italiani la Fondazione ospita, nel complesso monumentale san Micheletto, una mostra personale dell’artista fiorentino Gianni Melotti.

La mostra è parte del progettoL’avventura dell’arte nuova: gli anni 60-80 che prevede l’esposizione in sedi distinte della Fondazione di due maestri del novecento Cioni Carpi e Gianni Melotti.

La mostra di Melotti presenta i risultati di una ricerca storica e archivistica, ancora inedita, riguardante l’opera di Gianni Melotti nel suo primo decennio di attività, dal 1974 al 1984.

Il curatore Paolo Emilio Antognoli vuole documentare lo sviluppo dei primi dieci anni di attività del lavoro artistico di Melotti, dalle sperimentazioni cameraless (senza uso della macchina fotografica) in bianco e nero alle sue coloratissime opere tridimensionali, realizzate con materiali cibachrome su tessuti decorati.

Vengono affrontati sia lo sviluppo storico-artistico, che i rapporti che egli ebbe con alcuni artisti legati da amicizia e collaborazione.

Si incontrano Lanfranco Baldi, Luciano Bartolini, Giuseppe Chiari, Mario Mariotti e altri artisti come Bill Viola legati alla sua esperienza in art/tapes/22, studio dedito alla produzione di videotapes per artisti di cui Melotti nel 1974 diviene il fotografo.

Una consistente collezione di queste fotografie è oggi conservata all’ASAC della Biennale di Venezia.

DATA INIZIO: 03/10/2020

DATA FINE: 06/01/2021

LUOGO: LUCCA – Fondazione Ragghianti

INDIRIZZO: Via San Micheletto 3

TEL: 0583-467205

ORARI

  • dal lunedì al venerdì ore 15.00-18.00;
  • il martedì anche mattino 9.00-13;.00

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.