La Rivoluzione della Visione

Inizio - 28/11/2019

Fine - 15/03/2020

Luogo - ROMA – Galleria d’Arte Moderna (GAM)

Indirizzo - Via Crispi 24

Verso il Bauhaus. Moholy-Nagy e i suoi Contemporanei ungheresi

La Rivoluzione della Visione

Omaggio di Roma a László Moholy-Nagy e alla Bauhaus, scuola che ha segnato l’arte e la cultura mondiale nel  Novecento.

 

La rivoluzione della visione. Verso Bauhaus MOHOLY-NAGY e i suoi contemporanei ungheresi
La rivoluzione della visione. Verso Bauhaus – MOHOLY-NAGY e i suoi contemporanei ungheresi

 

Istituto di Istruzione artistica, Lo Staatlitches Bauhaus nacque nel 1919 con l’idea di formare una nuova classe di artigiani-artisti.

Bauhaus chiuse nel 1933 con l’arrivo al potere di Hitler.

La Scuola univa la ricerca della forma estetica alla funzionalità pratica, sfruttando anche industria e tecnologia.

Nonostante la sua breve e difficile vita, il Bauhaus, in 14 anni di attività, ha lasciato un notevolissimo segno nell’arte e nella cultura mondiale

L’artista ungherese László Moholy-Nagy (1895 – 1946) fu uno dei docenti ed ebbe quali colleghi artisti famosi come Klee, Kandinsky.

Ospitata alla Galleria d’Arte Moderna di Roma fino al 15 marzo 2020, una mostra ricorda László Moholy-Nagy , le sue esperienze alla Bauhaus e il segno da lui lasciato tra i contemporanei del suo paese.

Un selezione in mostra  di dipinti, fotografie e grafiche originali ,dagli anni Dieci agli anni Quaranta del Novecento,  a cui si aggiungono tre film dell’artista avvicinano lo spettatore al suo lavoro.

Oggetto della sua  ricerca fu il rapporto tra spazio e materia in una soluzione dinamica, che si realizzò in sculture cinetiche, nelle quali la luce assume un ruolo essenziale.

Egli fu anche tra i primi a sperimentare la fotografia come mezzo d’espressione figurativa e le materie sintetiche come mezzo di espressione plastica.

Fondamentale fu il suo contributo alla pubblicazione di Pittura Fotografia Film (1925), ottavo volume dei Libri del Bauhaus e primo testo fondamentale della tecnica fotografica contemporanea d’avanguardia.

L’esposizione è arricchita da un’importante sezione di dipinti e fotografie di artisti dell’Avanguardia ungherese, nello stesso periodo.

ORARI

Dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 18.30.
Il 24 e il 31 dicembre dalle ore 10.00 alle 14.00.
Chiuso lunedì

Telefono: 060608

Leave a Comment

MUNTADAS. Interconnessioni (ArtCity2020)

MUNTADAS. Interconnessioni (ArtCity2020)

Per la prima volta in un Museo italiano Antoni Muntadas, uno dei pionieri della Media Art nell’ambito dell’arte concettuale MUNTADAS. Interconnessioni (ArtCity2020) Muntadas. Interconnessioni è uno dei Main project di ART CITY Bologna 2020. La mostra rientra nel programma istituzionale

Leggi Tutto »
Mutazioni Resistenti - BOLOGNA – Teatro Arena del Sole

Mutazioni Resistenti

Un Teatro che guarda alla città. Una mostra fotografica al Teatro Arena del sole entra con l’obiettivo nelle trasformazioni della città  mescolando tre generi fotografici: architettonico, ritrattistico e fotogiornalistico Mutazioni Resistenti     Progettata come “luogo dato agli spettacoli diurni”,

Leggi Tutto »
Caravaggio-Bernini. Baroque in Rome

Caravaggio-Bernini. Baroque in Rome

Caravaggio e Bernini furono determinanti per orientare le sorti, rispettivamente, della pittura e della scultura del XVII secolo Caravaggio-Bernini. Baroque in Rome     Michelangelo Merisi detto il Caravaggio  ( 1571 – 1610) e Gian Lorenzo Bernini (1598 – 1680),

Leggi Tutto »
Momentary Monument The Library - LARA FAVARETTO Blind Spot

LARA FAVARETTO: Blind Spot

Una libreria che espone oltre 2.000 libri raccolti a Miami e salvati dal macero è una delle opere in mostra alla personale di Lara favaretto LARA FAVARETTO: Blind Spot     Bass Museum of Art fu aperto nel 1963, quando

Leggi Tutto »
FIRENZE LAI. L’équilibre des blancs

Firenze Lai

La prima mostra personale in Europa dell’artista di Hong Kong Firenze Lai, con personaggi in movimento negli ambienti urbani FIRENZE LAI. L’équilibre des blancs     Il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Saint-Etienne Métropole (MAMC +) è il primo

Leggi Tutto »