La ricerca della felicità. 14 artisti italiani in Finlandia

Fine - 29/03/2020

Luogo - MÄNTTÄ (FINLANDIA)- SERLACHIUS MUSEUMS

Indirizzo - Gösta, Joenniementie 47

Seguendo la linea rossa della ricerca della felicità, la mostra riunisce gli artisti contemporanei più interessanti d’Italia

La ricerca della felicità. 14 artisti italiani in Finlandia

 

 

I musei di Serlachius sono gestiti dalla Gösta Serlachius Fine Arts Foundation, fondata nel 1933 per curare e mantenere la collezione d’arte raccolta da Gösta Serlachius (1876–1942).  

Gösta Serlachius ha lasciato in eredità alla Fondazione la sua collezione d’arte di circa 250 opere d’arte, azioni di GA Serlachius Ltd. e la tenuta Kuronlahti di Impilahti. 

Oggi il Museo, oltre a mostrare la raccolta originale, arricchitasi con nuove acquisizioni, propone mostre temporanee di grande attualità. 

Fino al 29 marzo è visitabile una mostra particolare dedicata all’Italia, La ricerca della felicità – arte italiana oggi 

La mostra propone una selezione di alcuni tra i più interessanti giovani artisti italiani che non hanno mai esposto in Finlandia. 

Gli artisti inclusi nella mostra sono Y.Ancarani, S.Camporesi, L.Cecchini, F.Di Carlo, Goldschmied & Chiari, F.Jodice, M.Migliora, M.Montani, Okkult Motion Picture , F.Pietrella, P.Ruffo, M.Senatore, F.Solmi e ZimmerFrei 

Tra le opere esposte Spettro di Malthus stimolante istallazione dell’artista Marzia Migliora che punta il dito sul tema del denaro e dell’illusione del benessere legato al consumismo 

Lei si è ispirata al pensiero del demografo ed economista vissuto a cavallo tra Settecento e Ottocento Thomas Robert Malthus.  

Le sue teorie portavano la prima riflessione sulla prospettiva che le risorse naturali del pianeta non sarebbero state sufficienti a sostenere l’aumento della Popolazione mondiale. 

Tutti gli artisti presenti affrontano problemi di attualità sociale, dal valore della famiglia e del lavoro , alle grandi migrazioni, ai temi ambientali e climatici, alla trasformazione delle abitudini di vita delle comunità.

ORARI
Tutti i giorni dalle ore 11.00 alle ore 18.oo
Lunedì chiuso

Leave a Comment

Nel salotto del collezionista

Un percorso espositivo gratuito reso straordinario da capolavori di Francesco Hayez, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Gaetano Previati, Giacomo Balla, Adolfo Wildt provenienti da prestigiose istituzioni museali della Lombardia UNA GRANDE MOSTRA SU ARTE E MECENATISMO LOMBARDO TRA 800 E 900

Leggi Tutto »
Time Machine – Vedere e sperimentare il Tempo

Time Machine – Vedere e sperimentare il Tempo

Cinema, video e videoinstallazioni proposte come vere e proprie “macchine del tempo”, secondo tre diverse accezioni: come media capaci di registrare, archiviare e ripresentare fenomeni visivi e audiovisivi  Time Machine – Vedere e sperimentare il Tempo     Nel 2020

Leggi Tutto »

Della materia spirituale dell’arte

MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo riunisce alcuni tra i più importanti protagonisti della scena artistica dei nostri tempi in una grande collettiva sul tema della materia spirituale dell’arte  Della materia spirituale dell’arte     Il MAXXI –

Leggi Tutto »

The Missing Planet

Uno sguardo sullo stato dell’arte e della ricerca artistica nelle ex repubbliche sovietiche a trent’anni dalla caduta del muro di Berlino The Missing Planet   Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato è la prima istituzione italiana progettata

Leggi Tutto »