I BASSANO Storia di una famiglia di pittori

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

Come da tradizione veneta anche Bassano ebbe una famiglia di pittori che segnarono la loro presenza ben oltre i confini del paese: i Da Ponte, presenti nella storia dell’arte come i Bassano.

I BASSANO Storia di una famiglia di pittori

 

 

BASSANO DEL GRAPPA – Museo Civico Piazza Garibaldi, 34

Dal 03/12/2022 al 02/05/2023

Il Museo Civico di Bassano del Grappa, uno dei musei più antichi del Veneto, è ospitato nell’ex convento dei frati francescani dal 1828 ed è l’esito di cospicue donazioni che nel tempo hanno arricchito il patrimonio cittadino.

Ricco è il patrimonio del Museo che conta opere dei più importanti artisti veneti dal Medioevo, con collezioni speciali riferite ad Antonio Canova e a Jacopo da Ponte detto Jacopo Bassano.

Dal 3 dicembre 2022 il Museo propone la mostra I BASSANO. Storia di una famiglia di pittori, un’inedita “mostra racconto” che, con le parole del Premio Strega Melania Mazzucco, autrice di celeberrimi romanzi storico-artistici, ripercorre le vicende della dinastia dei Bassano, protagonisti indiscussi della pittura del Rinascimento veneto.

Ad illustrare le tappe che segnarono l’enorme fortuna della bottega dalpontiana saranno oltre 40 opere, capolavori patrimonio dei Musei Civici bassanesi, raccontate dalle suggestive parole di Melania Mazzucco che accompagneranno il visitatore lungo il percorso espositivo.

Alla dimensione visiva delle opere si affianca la forza della dimensione narrativa: due livelli che si compenetrano e si completano a vicenda, rendendo la mostra un appuntamento unico per scoprire in modo inedito le vicende della famiglia di pittori che ha reso celebre nel mondo la città di Bassano del Grappa.

Ad arricchire il racconto visivo, oltre ai dipinti dei Da Ponte sono esposti oggetti e libri preziosi, come il Libro dei conti della bottega, il quaderno di esercizi alchemici di Francesco il Vecchio, un erbario del Cinquecento che dialoga con le piante dipinte da Jacopo nella Fuga in Egitto e la preziosa Croce astile del Filarete, capolavoro dell’oreficeria sacra del Quattrocento.

DATA INIZIO: 03/12/2022

DATA FINE: 02/05/2023

LUOGO: BASSANO DEL GRAPPA – Museo Civico

INDIRIZZO: Piazza Garibaldi, 34

TEL: +39 0424 519901

ORARI DI APERTURA

  • Mercoledì > lunedì 09.00 – 19.00
  • La biglietteria chiude 60 minuti prima della chiusura.

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.