Huma Bhabha The Company

Le suggestioni letterarie e fantascientifiche dell’artista pakistana Huma Bhabha alla galleria Gagosian di Roma

Huma Bhabha The Company

ROMA – Galleria Gagosian
Via Francesco Crispi, 16
Fino al 14 dicembre

 

Huma Bhabha at Gagosian Gallery
Huma Bhabha at Gagosian Gallery

 

Fino al 14 dicembre la galleria Gagosian ospita a Roma una mostra di nuove sculture e disegni di Huma Bhabha.

È la prima volta che l’artista pakistana espone a Roma.

Huma Bhabha è nata nel 1962 a Karachi, Pakistan, ma oggi vive e lavora a New York.

È attualmente la più famosa artista pakistana e suoi lavori sono entrati nelle collezioni di importanti Musei, dal MoMA di New York al Centro Pompidou di Parigi.

Le opere presentate nella mostra The Company sono in parte ispirate a “La Lotteria a Babilonia” (1941), un visionario e inquietante racconto di Jorge Luis Borges.

Borges immagina una società sopraffatta dal sistema di una lotteria diretta da una misteriosa e spietata Compagnia che dispensa ricompense e punizioni seguendo i capricci del caso.

Una processione di sculture svela il potere di questa Compagnia misteriosa evidenziando le tensioni tra tempo, memoria e sradicamento.

I disegni e le sculture, intagliate nel sughero e nel polistirolo, con parti realizzate con materiali di scarto e argilla, o fuse in bronzo, occupano la galleria come fosse un’invasione.

Un’invasione di totem ghignanti, figure inquietanti e sinistramente divertenti.

Il visitatore incontrerà infatti:

  • un paio di grandi mani disarticolate dal corpo
  • una figura seduta;
  • figure in piedi di diverse dimensioni.
  • disegni su fotografia che richiamano questi personaggi, ,
  • visi simili a maschere allo stesso tempo maestosi e conturbanti.
  • Dipinti in sorprendenti toni pastello

Una mostra attenta alle evoluzioni della società contemporanea.

Ma anche una mostra che oscilla tra suggestioni letterarie e visioni fantascientifiche. dove non è più agevole distinguere cosa è umano da cosa non lo è

 

ORARI

da lunedì a sabato dalle ore 10.30 alle ore 19.00

domenica chiuso

 

INFO

TEL: +39 064286498

Website        

Leave a Comment

Akira Zakamoto – Atelier Montez

In queste tele rivivono Gundam, Actarus, Devilman e Goldrake. Guerrieri ed eroi, eletti a giustizieri supremi nella pittura di immagini tutt’altro che sentimentali, quanto più evocative e significative Akira Zakamoto – Atelier Montez la mostra dell’artista Akira Zakamoto, che rimarrà

Leggi Tutto »
EQUIPE 48

EQUIPE 48

La soffitta dell’amico si trovava poi in un tratto di portico che ogni giorno percorrevamo con le nostre discussioni, quasi a metà del percorso EQUIPE 48     Ci trovavamo nella soffitta sopra il negozio e l’abitazione di uno degli

Leggi Tutto »
Antonio Verrio The Sea Triumph of Charles II c.1674 The Royal Collection Trust/© Her Majesty Queen Elizabeth II 2019

British Baroque Power and Illusion

Una grande mostra sul barocco britannico e sul ruolo dell’arte nella costruzione di una rinnovata visione della monarchia British Baroque Power and Illusion LONDRA –Tate Britain Millbank, Westminster, London SW1P 4RG Dal 4 febbraio al 19 aprile 2020    

Leggi Tutto »
Giuseppe De Nittis: Westminster, 1878. Olio su tela, cm 110 x 192. Courtesy Marco Bertoli

DE NITTIS e la rivoluzione dello sguardo

Uno speciale gemellaggio culturale tra Ferrara e Barletta con due grandi mostre parallele: Barletta ospita il ferrarese Boldini, Ferrara ospita il barlettano De Nittis DE NITTIS e la rivoluzione dello sguardo FERRARA – PALAZZO DEI DIAMANTI Corso Ercole I d’Este,

Leggi Tutto »
George Brecht Incidental Music 1961. Performed by Ken Friedman, Geoff Hendricks, Al Hansen, and Ben Vautier (left to right) at “Milano Poesia”, Ansaldo, Milan, 1989. Photo: F. Garghetti. Courtesy of Fondazione Bonotto. Copyright © Fabrizio Garghetti. All Rights Reserved.

Sense Sound/Sound Sense

Sense sound/sound sense , grande mostra di Fluxus, movimento radicale d’avanguardia, dalla collezione  dell’imprenditore e collezionista veneto Luigi Bonotto Sense Sound/Sound Sense LONDRA – Whitechapel Gallery Whitechapel High Street – London, E1 United Kingdom FINO AL 2 FEBBRAIO 2020  

Leggi Tutto »