Günter Pusch torna a Venezia

Dopo il successo degli scorsi capitoli espositivi, torna per la terza volta a Venezia il realismo simbolico dell’artista tedesco Günter Pusch nella mostra Random, curata da Daniella P. Bacigalupo.

Le suggestive stanze di CAOS Art Gallery aprono le porte al complesso immaginario culturale, emotivo e simbolico di Pusch, caratterizzato da una miscela di elementi provenienti da natura, scienza e archittettura, che si uniscono per creare spazi di dialogo interiore.

Per Random è in mostra il microcosmo dell’artista, influenzato dalla sua formazione di meccanico-areonautico e di architetto: una realtà sorprendente, popolata da motori, spazi industriali, flora e fauna,diretta conseguenza del suo percorso personale, oltre che della sua innata passione per la natura, che più che essere imitata, viene indagata attraverso elementi simbolici in contesti spesso desolati, abbandonati, in attesa.

L’universo Random di Günter Pusch si dispiega nello spazio underground di CAOS Art Gallery, instaurando con esso un dialogo tutto da scoprire.

La mostra Random è un progetto multidimensionale, dove accanto ai lavori di Pusch co-abitano le sonorità sperimentali di BLANCO X, Umberto Petrin e U-inductio, Vittorio Achille.

Random prosegue fino al 15 luglio 2013.
Orario di apertura: 10.00–13.30 / 15.00–19.30, lunedì chiuso. Ingresso libero.

Per informazioni
0412411265
press@light-box.it
www.gunter-pusch.com
www.caosgall.com

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.