Georges de La Tour. L’Europa della luce

Per la prima volta in Italia una grande esposizione dedicata a Georges de La Tour il più celebre pittore francese del Seicento, definito il pittore della luce

Georges de La Tour. L’Europa della luce

MILANO – Palazzo Reale
Piazza Duomo 12 Milano
Dal 7 febbraio al 7 giugno 2020

 

Georges de La Tour. L'Europa della luce - MILANO – Palazzo Reale
Georges de La Tour. L’Europa della luce – MILANO – Palazzo Reale

 

Per la prima volta in Italia una grande esposizione dedicata a Georges de La Tour il più celebre pittore francese del Seicento, conosciuto anche come il pittore della luce e della candela.

Palazzo Reale di Milano ospita infatti dal 7 febbraio al 7 giugno la mostra Georges de La Tour: l’Europa della luce.

Georges de La Tour fu un pittore molto stimato nella sua epoca, originale per l’unione di spiritualità e di realismo, sempre in bilico fra delicatezza e brutalità.

Uomo di carattere difficile ottenne il successo prima nel Ducato di Lorena dove nacque, e poi a Parigi dove fu nominato, nel 1639, pittore del re Luigi XIII.

Inevitabile è il paragone con un altro celebre pittore del primo Seicento, Michelangelo Merisi detto il  Caravaggio.

Con l’artista italiano La Tour condivide il senso drammatico e teatrale della composizione e lo studio accurato della luce.

Una affinità non derivata da conoscenza diretta delle opere perché non ci sono prove che  La Tour abbia mai avuto modo di ammirare le opere del Merisi.

Si tratta di una mostra supportata da un comitato scientifico di alto livello che propone di riflettere sulla pittura dal naturale e sulle sperimentazioni luministiche.

La sua pittura è  infatti caratterizzata da un profondo contrasto tra

  • i temi “diurni“, crudamente realistici, che ci mostrano un’esistenza senza filtri, con volti segnati dalla povertà e dall’inesorabile trascorrere del tempo
  • i temi “notturni” con splendide figure illuminate dalla luce di una candela

 

ORARI

Lunedì, martedì, mercoledì venerdì e domenica  dalle ore 9.30  alle ore 19-30

Giovedì e sabato dalle ore 9.30  alle ore22.30

 

INFOTE

TEL:02 54914

http://www.palazzorealemilano.it

Leave a Comment

MUNTADAS. Interconnessioni (ArtCity2020)

MUNTADAS. Interconnessioni (ArtCity2020)

Per la prima volta in un Museo italiano Antoni Muntadas, uno dei pionieri della Media Art nell’ambito dell’arte concettuale MUNTADAS. Interconnessioni (ArtCity2020) Muntadas. Interconnessioni è uno dei Main project di ART CITY Bologna 2020. La mostra rientra nel programma istituzionale

Leggi Tutto »
Mutazioni Resistenti - BOLOGNA – Teatro Arena del Sole

Mutazioni Resistenti

Un Teatro che guarda alla città. Una mostra fotografica al Teatro Arena del sole entra con l’obiettivo nelle trasformazioni della città  mescolando tre generi fotografici: architettonico, ritrattistico e fotogiornalistico Mutazioni Resistenti     Progettata come “luogo dato agli spettacoli diurni”,

Leggi Tutto »
Caravaggio-Bernini. Baroque in Rome

Caravaggio-Bernini. Baroque in Rome

Caravaggio e Bernini furono determinanti per orientare le sorti, rispettivamente, della pittura e della scultura del XVII secolo Caravaggio-Bernini. Baroque in Rome     Michelangelo Merisi detto il Caravaggio  ( 1571 – 1610) e Gian Lorenzo Bernini (1598 – 1680),

Leggi Tutto »
Momentary Monument The Library - LARA FAVARETTO Blind Spot

LARA FAVARETTO: Blind Spot

Una libreria che espone oltre 2.000 libri raccolti a Miami e salvati dal macero è una delle opere in mostra alla personale di Lara favaretto LARA FAVARETTO: Blind Spot     Bass Museum of Art fu aperto nel 1963, quando

Leggi Tutto »
FIRENZE LAI. L’équilibre des blancs

Firenze Lai

La prima mostra personale in Europa dell’artista di Hong Kong Firenze Lai, con personaggi in movimento negli ambienti urbani FIRENZE LAI. L’équilibre des blancs     Il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Saint-Etienne Métropole (MAMC +) è il primo

Leggi Tutto »