Flatform Storia di un albero

Fine - 13/09/2020

Luogo - TORINO- Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

Indirizzo - Via Modane 16 Torino

 La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino presente una video istallazione  del collettivo  italo-tedesco Flatform

Flatform Storia di un albero

 

 

La Fondazione  Sandretto Re Rebaudengo ,fondata a Torino nel 1995, diffonde e promuove l’arte contemporanea, cercando di avvicinare un pubblico sempre più ampio  con le sue esposizioni e tramite corsi d’arte per adulti.

La Fondazione svolge un  servizio di mediazione culturale  per accompagnare il visitatore attraverso il percorso espositivo ed è promotrice di un programma di progetti sperimentali e interculturali.

Sostiene gli artisti, anche tramite la committenza di nuove opere d’arte.

Spesso le iniziative sono avviate  in sinergia con altre istituzioni per la diffusione e la valorizzazione dell’arte.

Dal 18 luglio al 13 settembre 2020,  la fondazione presenta, nella project room, la videoinstallazione Storia di un Albero, opera di Flatform.

Flatform è il nome di un collettivo di artisti e videoartisti costituitosi nel 2006 con sede a Milano e Berlino.

Opere di Flatform sono state presentate in numerosi musei e istituzioni, tra cui il Museo Hirshhorn di Washington, il Centro Pompidou di Parigi,  il Museum of Contemporary Art di Zagabria, il Maxxi di Roma, lo Haus der Kulturen der Welt di Berlino, il Garage Museum of Contemporary Art di Mosca, il Museu da Imagem e do Som di San Paolo.

Storia di un Albero è un ritratto e il soggetto è tanto un organismo vivente non umano, quanto il territorio che questo abita da molto tempo.

L’opera ha l’ambizione di iscriversi nella ritrattistica, componente fondamentale del corso di tutta la storia dell’arte, riscrivendo, però, la natura del soggetto, le modalità di sviluppo e la tecnica di espressione del ritratto.

Infatti, in quest’opera il soggetto è un organismo vivente non umano che viene ritratto tramite immagini in movimento e suoni spazializzati che restituiscono il soggetto ritratto come un ideale testimone di quasi mille anni di storia di un intero territorio.

 

 

 

ORARI
Sabato e Domenica 12.00 – 19.00

INFO
T. +39 011 3797600
www.fsrr.org

Telefono: 0113797600

Leave a Comment

XXXVI ANTIQUARIA PADOVA

Con proposte che vanno dal mini forziere del ‘500 , all’isola di san Giorgio di De Chirico, al bozzetto di Campigli per gli affreschi alla sede universitaria del Liviano di Padova, Antiquaria 2020 ritorna alla grande,  solo ritardata da marzo

Leggi Tutto »

ALPI di Paolo Pellegrin

L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi promuove le alpi italiane con una mostra di Paolo Pellegrin ALPI di Paolo Pellegrin Gli 83 Istituti Italiani di Cultura (IIC) nel mondo sono un luogo di incontro e di dialogo per intellettuali e

Leggi Tutto »

Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite

Il fotografo delle città e delle architetture che rappresenta le principali città del mondo. Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite Dal 1923, Triennale Milano è un’istituzione internazionale che organizza mostre ed eventi su design, architettura, arti visive e teatro. Il Museo del

Leggi Tutto »

BRITISH ART 1930-NOW

Una mostra che aiuta a scoprire i movimenti che hanno definito un secolo di arte britannica BRITISH ART 1930-NOW Il percorso di questa mostra   inizia con opere surrealiste e le risposte alla seconda guerra mondiale, tra cui i tre studi

Leggi Tutto »

HOW ART BECAME ACTIVE

Una mostra che vuol mostrare come dagli anni Sessanta l’arte  ha assunto un ruolo più attivo nella società. HOW ART BECAME ACTIVE La Tate Modern ha dedicato un suo nuovo edificio, la Switch House, a Len Blavatnik, l’oligarca dei due

Leggi Tutto »