FAITH RINGGOLD

Faith Ringgold (1930, Harlem, New York) ha affrontato con coraggio i temi dell’identità afroamericana e della disuguaglianza di genere per oltre cinque decenni

FAITH RINGGOLD

LONDRA –Serpentine Galleries
West Carriage Drive – London W2 2AR
Fino a 8 settembre 2019

 

‘I want to tell my side of the story’ … Faith Ringgold. Photograph: Jill Mead/The Guardian
‘I want to tell my side of the story’ … Faith Ringgold. Photograph: Jill Mead/The Guardian

Faith Ringgold e l’impegno sociale

Artista, attivista e autrice per bambini Faith Ringgold (1930, Harlem, New York) ha affrontato con coraggio i temi dell’identità afroamericana e della disuguaglianza di genere per oltre cinque decenni.
Lei, donna afroamericana, è riuscita a crescere, in modo creativo e intellettuale, nel contesto di Harlem.

Lo ha fatto leggendo ed ispirandosi a scrittori a lei contemporanei e rappresentando questo mondo con le sue opere:
dipinti e trapunte, che sono storie che combinano narrazioni personali, vicende storiche e politiche del Paese.

La mostra di Londra

La mostra di Londra, la prima di Ringgold in Europa, è una rassegna cronologica che comprende dipinti, manifesti e trapunte.

La trapuntatura

La tradizione della trapuntatura è passata attraverso la linea femminile della sua famiglia dalla bisnonna che era nata in schiavitù.

Inizia con People (1963 – 67), una serie che espone le disuguaglianze sociali e tensioni razziali a cui ha assistito durante la lotta per i diritti civili.

Negli anni ’70, la sua attenzione si concentra sui temi del femminismo al punto da guidare le proteste fuori dal museo di New York chiedendo parità di genere e rappresentanza: per questo fu anche arrestata.

Da quegli anni la sua ricerca artistica si sposta dai tradizionali dipinti ad olio ai primi lavori non stirati delimitati con tessuto a pezzi e ispirato ai lavori tanka tibetani.

Con la collaborazione della madre, stilista, negli anni ’80 inizia a pubblicare scritti nelle sue trapunte e la parola Freedom- libertà si intreccia sempre più alle immagini prese dai tetti di Harlem ai jazz club, alla metropolitana di New York piena di graffiti.

Una serie successiva di trapunte intende dare voce alle storie afroamericane, incluso il viaggio di schiavi fuggiti da sud a nord.


ORARI
Da martedì a domenica 09.00 -18.00
Lunedì chiuso

 

INFO
TEL:
+44 (0) 20 7402 6075
serpentinegalleries.org
information@serpentinegalleries.org

 

Leave a Comment

The Accuser, Delhi, India, 1955 © Lucien Hervé, Paris

LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT

La Jacopic Gallery di Lubiana fino al 29 settembre una retrospettiva dei Lucien Hervé LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT LUBIANA – Jacopic gallery. Slovenska cesta 9, Lubiana 1000, Slovenia Fino al 29 settembre   Jacopic Gallery di Lubiana Non lontana

Leggi Tutto »
Nathalie-Du-Pasquier-painting-100x150.-2006.-Courtesy-GfZK-Leipzig

Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura

La mostra aperta fino al 29 settembre a Lipsia è un omaggio ad un’artista, pittrice, scultrice, designer Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura LIPSIA – GfZK-Galerie für Zeitgenössische Kunst Karl-Tauchnitz-Straße 9-11, 04107 Leipzig, Germania Fino al 29 settembre 2019

Leggi Tutto »
Markku Keränen, Kesäkerroin / Summer Bonus, 2017, Tempera, 120 x 240 cm / 47.24 x 94.49 inches MKER_012

MARKKU KERANEN (HELSINKI – Galerie Forsblom)

Fino al 22 settembre la Galleria Galerie Forsblom presenta una mostra personale di Markku Keränen MARKKU KERANEN HELSINKI – Galerie Forsblom Lönnrotinkatu 5 / Yrjönkatu 22 – 00120 Helsinki, Finlandia Fino al 22 settembre 2019     Kaj Forsblom, la

Leggi Tutto »
Matthew Kirk - Mountain Skin

HILARY PECIS e MATTHEW KIRK

Dal 31 agosto e fino al 5 ottobre degli artisti Hilary Pecis e Matthew Kirk HILARY PECIS e MATTHEW KIRK Halsey McKay Gallery 79 Newtown Lane, East Hampton – NY 11937 New York, USA Dal 31 agosto al 5 ottobre

Leggi Tutto »
Ruth Ewan, Back to the Field, 2015Vue de son exposition au Camden Arts Centre , Londres, 2015Courtesy de l'artiste et de Rob Tufnell Londres/Cologne © Marcus Leith

RUTH EWAN – RAINS, IT RAINS

Lo spazio centrale del CAPC ospita la prima mostra monografica in Francia dell’artista scozzese Ruth EWAN RUTH EWAN – RAINS IT RAINS BORDEAUX   – Musée d’art contemporain (CAPC), 7 Rue Ferrere Bordeaux, 33000 – France Fino al 22 settembre 2019

Leggi Tutto »