EMILY SPEED

Fine - 27/09/2020

Luogo - LIVERPOOL – Tate Liverpool

Indirizzo - Royal Albert Dock Liverpool - Liverpool L3 4BB

Emily Speed l’artista che esamina il rapporto tra corpo umano e architettura.

EMILY SPEED

 

 

Tate Britain   fu fondata nel 1889  allorchè Henry Tate, un industriale che aveva fatto fortuna con la raffineria di zucchero, offrì alla sua collezione di arte britannica del XIX secolo e fornì finanziamenti per la prima galleria.

Da allora l’impegno della Galleria è cresciuto con altre sedi: Tate Modern a Londra , tate Liverpool e Tate St.Ives.

Fino al 27 settembre la Tate di Liverpool propone una personale dell’artista Emily Speed (1979) formatasi al Drawing & Painting, Edinburgh College of Art.

Lavorando su molti media diversi, tra cui scultura, disegno, performance e film, Speed ​​collabora regolarmente con coreografi, ballerini e registi, oltre a incorporare gruppi di comunità e narrazioni di vita reale all’interno del suo lavoro.

L’artista peraltro ​​è stata annunciata come la candidata vincente del progetto inaugurale Art North West; un bando aperto pubblicato dalla Tate Liverpool  per artisti con sede nel nord ovest dell’Inghilterra per presentare idee per un progetto o una mostra da presentare  alla Tate Liverpool.

Emily Speed è conosciuta per il suo lavoro che esamina il rapporto tra il corpo e l’architettura

La syua ricerca artistica ​​considera come una persona è modellata dagli edifici che hanno occupato e come una persona occupa il proprio spazio psicologico.

ORARI
Tutti i giorni ore 10.00 -17.50
Entrata libera
INFO
https://www.tate.org.uk/whats-on/tate-liverpool/exhibition/emily-speed

Leave a Comment

Lucia Leuci, 
La Ragazza di città

Lucia Leuci, La Ragazza di città

Lucia Leuci rappresenta l’uomo che vive in città sognando una dimensione naturale di prossimità, il verde perduto della nostra psiche. Lucia Leuci, La Ragazza di città     Tempesta Gallery nasce nell’anno del possibile cambiamento, il 2020, con la volontà

Leggi Tutto »
Rudolf Polanszky (New York: Gagosian, 2020)

Rudolf Polanszky: Hypotetic

Polanszky, l’artista viennese che  produce composizioni che oscillano tra oggetti concreti e simboli della percezione soggettiva. Rudolf Polanszky: Hypotetic     Gagosian è una delle più importanti gallerie d’arte a livello internazionale. Fondata a Los Angeles nel 1980, si è

Leggi Tutto »

Matthias Weischer: Stage

Weischer, l’artista della New Leipzig School, ti fa  entrare all’interno di un’abitazione per essere accolto dai caldi colori delle sue ambientazioni. Matthias Weischer: Stage     GRIMM è una galleria d’arte contemporanea fondata ad Amsterdam nel 2005 che rappresenta oltre

Leggi Tutto »

Tra MUNARI e RODARI

Una mostra che vuole celebrare l’ incontro, umano e intellettuale, tra Rodari e Munari personaggi unici del panorama artistico del ‘900 italiano. Tra MUNARI e RODARI     Palazzo delle Esposizioni è il più grande spazio espositivo interdisciplinare nel centro

Leggi Tutto »