Earth’s Memory, i ghiacciai testimoni della crisi climatica.

controllare preventivamente nel sito esattezza dei dati relativi a mostra, orari e condizioni di accesso con attenzione alle disposizioni a prevenzione della pandemia da Covid 19

I ghiacciai raccontano il nostro passato e il nostro futuro: un affascinante viaggio fotografico in mostra al forte di Bard

Earth’s Memory, i ghiacciai testimoni della crisi climatica.

 

 

Il Forte di Bard, rimasto pressoché intatto dal momento della sua costruzione, rappresenta uno dei migliori esempi di fortezza di sbarramento di primo Ottocento.

La piazzaforte è costituita da tre principali corpi di fabbrica, posti a diversi livelli, tra i 400 e i 467 metri.

Forte Bard è un centro culturale della Valle d’Aosta particolarmente attivo.

È sede infatti di alcuni musei, Delle Alpi, delle fortificazioni, delle Frontiere ma anche luogo di ricerca e di grandi mostre temporanee.

Tra queste Earth’s Memory, i ghiacciai testimoni della crisi climatica inaugurata il 17 giugno 2022.

La mostra presenta in anteprima mondiale i risultati del progetto Sulle tracce dei ghiacciai, un viaggio fotografico-scientifico ideato e diretto dal fotografo Fabiano Ventura.

Promossa e organizzata dal Forte di Bard, l’esposizione raccoglie un percorso lungo 13 anni, nato per documentare e mostrare gli sconvolgenti effetti dei cambiamenti climatici sul pianeta.

Attraverso la rappresentazione fotografica dei ghiacciai, grazie alla forza delle immagini contemporanee e al raffronto con le identiche inquadrature immortalate dai grandi maestri del passato prima della crisi climatica, la mostra comunica in modo inequivocabile gli effetti del riscaldamento globale sugli ecosistemi, proponendo al visitatore un’intensa riflessione sul rapporto che lega l’uomo e l’ambiente naturale.

Dal 2009 al 2021 Ventura, insieme ad un team di registi e ricercatori, ha condotto 8 spedizioni sui maggiori ghiacciai montani della Terra: Karakorum (2009), Caucaso (2011), Alaska (2013), Ande (2016), Himalaya (2018) e Alpi (2019-2020-2021).

Nella mostra Earth’s Memory i 90 confronti fotografici esposti si affiancano alla restituzione dei dati scientifici raccolti durante le spedizioni.

I contenuti sono presentati con le più moderne tecniche di interactive design e data visualization: proiezioni su grande schermo, video-installazioni e immagini immersive.

Completano l’esposizione i video delle spedizioni e le interviste ai vari ricercatori, le collezioni di abbigliamento di ieri e oggi, le raccolte di documenti e mappe di valore storico-scientifico.

Una mostra di grande valore didattico ed educativo che tutti dovrebbero vedere, in particolare i responsabili dei governi del mondo.

DATA INIZIO: 17/06/2022

DATA FINE: 18/11/2022

LUOGO: BARD - Forte di Bard

INDIRIZZO: Forte di Bard – 11020 Bard valle d’Aosta

TEL: + 39 0125 833811

ORARI

  • Da martedì a venerdì ore 10.00 – 18.00
  • Sabato, domenica e festivi ore 10.00 – 19.00
  • Lunedì chiuso

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.