CLEAN WATER

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

Un progetto di grande impatto comunicativo dedicato al mare e alla responsabilità di comunicare bellezza e contenuti.Un messaggio chiaro, anche l’arte può aiutare l’ambiente.

CLEAN WATER

 

 

In occasione della Giornata Mondiale della Terra il 22 aprile si è tenuta in Bacino di San marco una manifestazione con corteo di gondole e performance di gondolieri volontari sommozzatori per l’avvio di Clean Water.

Clean Water è un progetto di Marco Nereo Rotelli, prodotto da Art Project e Ever In Art realizzato in collaborazione con l’Associazione Gondolieri con i sommozzatori volontari Lorenzo Brunello, Ferruccio Dalla Pietra, Christian Gobita, Massimo Lotto, Marco Pagan, Loris Rossi, Matteo Verde, Stefano Vio, Alessandro Zuffi.

Il progetto prevede l’immersione e la raccolta dei rifiuti nel fondale della laguna non solo come azione ma anche e specialmente come ipotesi etica.

Il progetto è dedicato al mare e alla responsabilità di comunicare bellezza e contenuti.

I gondolieri sommozzatori vivono il ciclo dell’acqua sulla gondola, simbolo di Venezia, remando senza spreco di energia e nell’acqua si immergono per pulire i fondali: il loro comportamento è una forma d’arte e la gondola stessa elemento portante e comunicante un messaggio poetico ambientale.

Il materiale recuperato diventa oggetto di un’installazione artistica al Museo Storico Navale della Marina Militare.

Una gondola con reperti recuperati in mare (la maggior parte vecchi pneumatici) e dipinti da Rotelli con pigmenti colore blu oltremare sarà nella sala centrale.

L’idea della metamorfosi, del riciclo, della possibilità che l’arte ha di cambiare il destino delle cose è la base concettuale di Clean Water.

Un’altra sala del museo è dedicata a un’installazione visivo sonora che sottende l’idea dell’emersione alla vita pura.

Realizzata con il musicista Alessio Bertallot è titolata “Dopo il diluvio”: una visione del Mare che eredita la Terra, una serena, inconsapevole contemplazione di naufragi.

La terza sala coinvolge un fotografo gondoliere, Ettore Belgrado.

Su quattro foto di grande formato Marco Nereo Rotelli interverrà disegnando con la sua cifra stilistica parole dedicate al mare.

DATA INIZIO: 22/04/2022

DATA FINE: 23/05/2022

LUOGO: VENEZIA – Museo Storico Navale della Marina Militare

INDIRIZZO: Riva S. Biasio, Castello 2148, Venezia

TEL: 340 3872275

ORARI DI APERTURA

  • 22 aprile: performance artistica ambientale nella Serenissima… in gondola
  • ore 10.30: corteo di Gondole da San Marco al monumento alla partigiana di fronte ai giardini della Biennale
  • ore 11.00: performance ambientale dei gondolieri volontari sommozzatori
  • ore 12.00: inaugurazione mostra al Museo Storico Navale
  • dal 22 aprile al 23 maggio: mostra al Museo Storico Navale
  • Tutti i giorni eccetto martedì 11.00 – 17.00

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.